Fratelli d’Italia alla Regione “Servono contributi per le aziende agricole”

“La Regione stanzi contributi regionali straordinari e una tantum, con apposito bando, per aiutare le aziende agricole del territorio a raggiungere i propri obiettivi”.

Lo hanno chiesto i consiglieri regionali piacentini di “Fratelli d’Italia” Giancarlo Tagliaferri, Fabio Callori e Michele Facci, esortando la Giunta ad accogliere l’istanza emersa dall’Assemblea annuale di Confagricoltura Piacenza in occasione delle celebrazioni del centenario.

“Nel corso dell’assemblea, sulla relazione annuale, è emerso l’appello affinché le aziende raggiungano i loro obiettivi – scrivono i consiglieri -. In particolare crisi è il settore bieticolo, che ha registrato il parere negativo del commissario europeo Hogan alla concessione di aiuti straordinari a sostegno del mercato saccarifero”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.