Giulia Raimondi sfiora il podio ai tricolori Allieve di Chianciano Terme

Più informazioni su

Si chiude con un doppio piazzamento l’avventura tricolore del VO2 Team Pink ai campionati italiani giovanili su strada per Donne Esordienti e Donne Allieve di Chianciano Terme (Siena).

Dopo la brillante medaglia di bronzo conquistata in mattinata dalla piacentina Arianna Giordani, terza nelle Esordienti primo anno, il sodalizio piacentino ha concluso la giornata con un doppio piazzamento nella selettiva e spettacolare corsa per Allieve, disputata con i colori dell’Emilia Romagna.

Alla riga del totale, doppietta per la Lombardia con Valentina Basilico (Cesano Maderno) che beffa in rimonta e al fotofinish (per un solo centimetro) Emma Redaelli, portacolori della Valcar Cylance. Terzo posto per la marchigiana Eleonora Ciabocco (Team Di Federico), mentre ai piedi del podio è  arrivata la portacolori del VO2 Team Pink in maglia Emilia Romagna Giulia Raimondi, parmense.  Settima la compagna di squadra torinese Martina Sanfilippo, davanti alla grande favorita Francesca Barale (Pedale Ossolano, Piemonte), estromessa dai giochi per la medaglia d’oro da una caduta nel finale.

Un bilancio, dunque, più che positivo per il team piacentino, sempre ai massimi livelli in campo nazionale nel settore giovanile femminile.

Risultati

Campionato italiano strada Donne Allieve: 1° Valentina Basilico (Lombardia) 60 chilometri e 650 metri in 1 ora 49 minuti 30 secondi, media 33,233 chilometri orari, 2° Emma Redaelli (Lombardia), 3° Eleonora Ciabocco (Marche), 4° Giulia Raimondi (Emilia Romagna), 5° Chiara Reghini (Veneto), 6° Francesca Pellegrini (Lombardia), 7° Martina Sanfilippo (Emilia Romagna), 8° Francesca Barale (Piemonte), 9° Giorgia Serena (Friuli Venezia Giulia), 10° Giulia Vallotto (Veneto).

Nella foto di Fabiano Ghilardi, la volata Allieve con Giulia Raimondi in maglia Emilia Romagna al quarto posto

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.