La Canottieri Ongina conferma la coppia in cabina di regia: dopo Boschi c’è Fermi

Più informazioni su

Cabina di regia all’insegna della continuità per la Canottieri Ongina, formazione piacentina nuovamente ai nastri di partenza del campionato di serie B maschile.

Dopo la conferma del palleggiatore Federico Boschi, infatti, arriva quella del suo vice Mattia Fermi, con la coppia di registi nuovamente a disposizione del tecnico Mauro Bartolomeo, a cui è stata confermata la fiducia della società dopo il buon ottavo posto della scorsa stagione. Piacentino classe 1998, Fermi affronterà la sua seconda stagione in serie B, mentre per lui quella in arrivo dopo l’estate sarà la quinta annata pallavolistica in maglia giallonera.

“La scorsa stagione – spiega Fermi – è andata bene, ho avuto un’occasione per migliorare, alzando l’asticella dal punto di vista tecnico e tattico entrando in un meccanismo di qualità più elevata rispetto a quello a cui ero abituato in precedenza. Inoltre, è stata un’esperienza molto utile potendomi misurare con un palleggiatore esperto in categoria come Boschi, da cui ho potuto imparare molto nella gestione del gioco e carpire alcune qualità”.

“Nella scelta del rimanere ha inciso il progetto ambizioso che mi è stato presentato dal presidente Fausto Colombi e che mi regala stimoli ancora maggiori e anche obiettivi personali di crescita ancora più grandi, mentre conoscere già l’allenatore e l’ambiente sono fattori di rassicurazione”.

Foto di Andrea Scrollavezza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.