Notte di controlli della polizia: sette patenti ritirate a ubriachi

Settantacinque persone controllate, con 7 denunce e altrettante patenti ritirate. E’ il bilancio della notte di controlli congiunti della Polizia Stradale, Croce Rossa, del medico della Polizia di Stato e del personale Sanitario della Scuola allievi agenti di Piacenza, compiuti tra venerdì e sabato nei pressi di una discoteca Piacenza.

Sono state controllate complessivamente 75 persone, di cui 39 donne e 36 uomini; denunciate per guida in stato di ebbrezza, con l’aggravante di aver commesso il fatto in orario notturno, 7 persone, di cui 3 uomini e 4 donne. Complessivamente sono state ritirate sette patenti di guida. Sei i conducenti che, mostrando sintomi di alterazione psicofisica, sono stati sottoposti al test di screening preliminare per accertare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti: tre di questi, tutti piacentini di circa 30 anni, sono risultati positivi al test (cannabis, cocaina ed anfetamine). Due i neopatentati (entrambe donne) sanzionati per assunzione di bevande alcoliche nonostante la Legge preveda un tasso alcolemico pari a 0 g/l.

I controlli proseguiranno anche nel corso dei prossimi mesi. Nell’arco dell’ultimo mese il personale della Polizia Stradale ha contestato altre 14 violazioni per guida in stato di ebbrezza ed 1 per alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.