Il ritorno a casa di Cacia: “Aspettavo questo momento, ora voglio ripagare la società”

Più informazioni su

“Ogni giocatore in una carriera si lega più o meno a tante società e a me è capitato di legarmi in maniera particolare e speciale al Piacenza calcio, per questo sono felice di essere qui”. Sono le parole di Daniele Cacia, presentato ufficialmente nella sede della ditta Antas di Gragnanino, dopo il ritorno nel Piacenza Calcio.

Il bomber biancorosso era affiancato dal vicepresidente Roberto Pighi e dal direttore sportivo Luca Matteassi. Ecco le sue parole: “Ringrazio chi mi ha dato la possibilità di rientrare a far parte di questa squadra, il direttore sportivo Matteassi, i fratelli Gatti e il vicepresidente Pighi. Per me oggi è un giorno molto bello e sono davvero felice, ho sempre detto che avrei voluto fare questo ritorno appena possibile e spero di riuscire a ripagare la società dimostrando le mie abilità in campo”.

“Ho sempre vissuto la città e le persone. Io per far bene ho bisogno di adrenalina, sono un attaccante ed ho sempre vissuto con l’istinto del goal. Se rinascessi non cambierei nulla, farei sempre la stessa cosa”.

Cacia presentazione

Luca Matteassi, direttore sportivo ha commentato così: “Sono orgoglioso di aver portato Daniele a rivestire la maglia e ringrazio la proprietà. Con Daniele in due minuti abbiamo trovato subito l’accordo. Daniele mi ha fatto capire che lui ama questa maglia come ama l’intera città e anche lui è orgoglioso di questo ritorno. Ha iniziato la carriera qua e spero che la finisca con noi.“ Tra i presenti anche Giovanni Giglio, dirigente Antas, che non nascosto il suo cuore di tifoso: “Ringrazio Daniele, mi ricordo di te quando ero piccolo, ti ho seguito in serie A e B e sono molto orgoglioso di rivederti nel Piacenza”.

(fonte e foto Piacenza Calcio)

SCACCABAROZZI AL LECCO – Il Piacenza Calcio comunica di avere ceduto, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore Jacopo Scaccabarozzi alla società Calcio Lecco 1912.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.