Soresi (FdI) “Ciclabile Stradone Farnese, parigine contro il parcheggio selvaggio”

“La pista ciclabile dello Stradone Farnese, soprattutto nel tratto finale (intersezione con Corso Vittorio Emanuele II), è pressoché costantemente occupata da autovetture in fermata o, addirittura, in sosta”.

A denunciarlo Sara Soresi, consigliere comunale di Fratelli d’Italia, che ha presentato un’interrogazione per chiedere all’Amministrazione comunale “se intenda posizionare delle parigine che possano ostacolare la fermata e la sosta di automobili sulla ciclabile”.

“Nelle immediate vicinanze, in Corso Vittorio Emanuele II – prosegue Soresi – la pista riservata alle biciclette è adeguatamente delimitata da parigine che non consentono alle automobili di parcheggiare. Trovo, pertanto, auspicabile adottare una soluzione del medesimo tenore sulla pista ciclabile dello Stradone Farnese”.

“In quel tratto – continua la consigliera – i ciclisti sono spesso costretti ad immettersi sulla carreggiata, con conseguente pericolo di essere investiti stante, anche, la presenza, in loco, di un incrocio regolato da semaforo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.