Tendenze, al bando per l’organizzazione partecipa solo l’associazione “Alley Oop”

Una sola domanda per il bando comunale di assegnazione fondi per “Tendenze”.

Come si evince da un documento pubblicato sull’Albo Pretorio del Comune di Piacenza, la richiesta viene da Marcello Casaroli dell’associazione “Alley Oop A.p.s.”, la stessa che l’anno scorso si era aggiudicata l’organizzazione del festival di musica indipendente.

Il termine ultimo per le domande era lo scorso 11 luglio, e nel caso Alley Oop dovesse superare il vaglio della commissione esaminatrice – costituitasi proprio in data odierna – otterrà dall’Amministrazione un contributo pari a 12mila euro, mille in meno rispetto all’anno scorso.

Come era stato comunicato in occasione dell’uscita del bando, la manifestazione musicale si terrà all’Arena Daturi a settembre – in data ancora da specificare, ma indicativamente nel weekend del 13-15 o del 20-22 – e dovrà rappresentare un appuntamento di rilievo nel panorama piacentino nel campo della creatività e della produzione artistica rivolta ai giovani e promossa da giovani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.