Torna Pets Festival, a Piacenza Expo anche i “ratti eroi” che fiutano le mine anti-uomo

Più informazioni su

Arriva a Piacenza Expo il 19 e 20 ottobre la 7ª edizione di Pets Festival, la più grande e qualificata fiera italiana dedicata agli animali da compagnia, agli amanti degli animali domestici e agli operatori del settore.

Oltre a proporre numerose novità rispetto all’edizione dello scorso anno, capace di richiamare l’attenzione di 30.000 visitatori, la due giorni che andrà in scena ad ottobre nel quartiere fieristico piacentino può infatti vantare un’informale certificazione di qualità, garantita dalla presenza di operatori istituzionali e di un’associazione a scopi umanitari a carattere internazionale.

Le vere star dell’edizione 2019, infatti, potrebbero essere proprio gli “herorats”, i ratti giganti africani che, grazie all’attività e alla lungimiranza dell’Ong belga APOPO, sono addestrati per l’individuazione di mine terrestri anti-uomo residui di troppi conflitti solo in apparenza dimenticati. Ratti domestici definiti non a caso “eroi” proprio per l’importante attività a carattere umanitario a cui vengono indirizzati, un compito a cui l’uomo non potrebbe assolvere senza riportare danni fisici permanenti, ma che, al contrario, gli herorats svolgono senza subire alcuna conseguenza.

Ma l’impiego di questi eroi roditori spazia anche nel campo sanitario: in alcuni Paesi del continente africano, infatti, gli “herorats” vengono utilizzati anche per la rilevazione dei batteri della tubercolosi, comportando notevoli risparmi non soltanto di natura economica. APOPO sarà presente a Petsfestival 2019 con uno stand per far conoscere la propria attività a carattere umanitario, e per presentare metodologie di addestramento e di lavoro degli “herorats”.

E a rendere ancora più qualificata l’edizione 2019 di Petsfestival, l’importante collaborazione dei Carabinieri del Nas di Parma, il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità del Corpo che, in sinergia con i colleghi del CITES, terranno alcune conferenze scientifiche sul rapporto uomo-natura-animale.

Tra le novità di quest’anno anche l’International Alpaca Show, un evento che porterà a Piacenza Expo decine di questi splendidi animali sudamericani appartenenti alla famiglia dei camelidi, molto apprezzati per la morbidezza e le caratteristiche della loro fibra tanto da risultare praticamente anallergica, e non mancherà un occhio di riguardo per le visitatrici che potranno assistere anche alla sfilata di capi realizzati in fibra di Alpaca.

Confermate tutte le aree tematiche che, da sempre, caratterizzano Petsfestival: Area conigli, Area piccoli animali, Area cani, Area acquariologia davvero ricchissima con contest internazionali dolci e marini, Area gatti, Area rettili, Area alpaca, Area ornitologica, Area verde, Area country. Presente anche quest’anno un’attrezzata Area food.

Piacenza Expo 19-20 ottobre 2019 – orari: sabato dalle 9 alle 21 – domenica dalle 9 alle 20

Biglietti: intero 12 €, ridotto 10 € (biglietteria on line) www.petsfestival.eu – info@petsfestival.eu

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.