Tragedia in casa, bimbo di tre mesi trovato morto dalla mamma

Tragedia all’interno di un’abitazione nel tardo pomeriggio di sabato 20 luglio a Piacenza. Un bambino di soli tre mesi è deceduto dopo il trasporto di urgenza in ospedale dalla sua abitazione in via Mazzini.

Secondo quanto si è appreso, il piccolo sarebbe stato trovato senza vita dalla madre mentre si trovava in casa. La donna lo aveva allattato e poi lasciato per alcuni momenti, al suo ritorno avrebbe trovato il piccolo che non rispondeva agli stimoli. E ha subito chiamato i soccorsi.

In un primo tempo era stata presa in considerazione l’ipotesi di una morte per annegamento, anche per la presenza in casa di una piccola piscina, ma i primi accertamenti sul corpo del bambino avrebbero successivamente escluso una tale circostanza.

Sul posto sono giunti i soccorsi con l’ambulanza della Croce Rossa e l’auto medica del 118, insieme alle volanti della polizia. Il bambino, di nazionalità straniera, è stato subito condotto in condizioni disperate in ospedale, dove purtroppo è deceduto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.