Vento e grandine, i temporali si abbattono su Piacenza e dintorni

Più informazioni su

Erano attesi e alla fine sono arrivati i temporali dopo il gran caldo.

Come annunciato dalle previsioni meteo una violenta ondata di maltempo ha investito la provincia di Piacenza a partire dalla parte occidentale.

Vento forte, pioggia intensa e anche grandine dal primo pomeriggio di sabato si sono abbattuti nella zona compresa tra Castelsangiovanni e Piacenza.

Tante le chiamate ai vigili del fuoco per allagamenti in particolare nella zona di Gragnano, San Nicolò e Calendasco.

Segnalati anche diversi black out e interruzioni della corrente elettrica.

SEGUI SUL RADAR LO SPOSTAMENTO DELLE PIOGGE

IN AGGIORNAMENTO

Allerta gialla per temporali, temperature in lieve flessione. La Regione Emilia-Romagna ha emesso una allerta di codice giallo in tutto il territorio regionale per le giornate del 27  e 28 luglio: sono previste precipitazioni prevalentemente a carattere di temporale inizialmente sul settore occidentale, in estensione al resto del territorio regionale; previsti fulmini, raffiche di vento localmente intense e grandine. In diminuzione anche le temperature, che nel weekend si attesteranno 22 e 25°C (minime) e con massime tra 32 gradi sulla costa e 34 nelle aree di pianura interne.

L’Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile, in stretto raccordo con Arpae ER, seguirà l’evoluzione dei fenomeni; per maggiori informazioni consultare l’allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.