13 anni fa la tragedia aerea della Besurica, il ricordo delle vittime foto

Più informazioni su

A distanza di 13 anni da quella sera d’agosto del 2006, quando il cargo C-130 di Air Algerie in volo da Algeri a Francoforte sorvolò la città prima del tragico schianto nei campi di Cà degli Ossi, nei pressi della Besurica, Piacenza non dimentica le vittime del disastro aereo: il pilota Abdou Mohamed, il copilota Mohamed Tayeb Bederina e il tecnico di bordo Moustafa Khadid.

Nella mattinata di martedì 13 agosto è stato depositato, ai piedi della stele commemorativa di via Marzioli, il consueto omaggio floreale che l’Amministrazione comunale tributa a nome della comunità piacentina; in serata, alle 18.30, il consigliere Sergio Pecorara ha parteciperato alla messa nella parrocchia di San Vittore, nel corso della quale è stato rivolto un pensiero ai tre uomini che persero la vita in quelle drammatiche circostanze.

L'omaggio floreale alle vittime della tragedia aerea

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.