Buon test per la Vigor Carpaneto contro il Modena

Più informazioni su

Un buon test per i primi segnali di una nuova “creatura” calcistica che ha iniziato a muovere i primi passi da meno di una settimana di lavoro. Sono confortanti le indicazioni in casa Vigor Carpaneto 1922 dopo il test odierno (venerdì) a San Damaso a domicilio del Modena, formazione di Lega Pro che ha sfidato i biancazzurri piacentini, militanti in serie D.

La squadra di Adailton (assente il difensore Bini, ancora in via di recupero, mentre in prova ci sono l’attaccante Antonio Piscicelli, classe 1999 ex Primavera del Sassuolo e lo scorso anno in forza al Pro Piacenza, e il difensore Gabriele Premoli, 1998 ex Fanfulla) ha ceduto 2-0, con le reti canarine di Ferrario all’8’ e di Spagnoli al 21’, il tutto davanti a circa 400 tifosi.

“Il test – commenta il tecnico della Vigor Martins Adailton – è andato bene, dopo quattro giorni di lavoro non si potevano pretendere grandissime cose, soprattutto per un discorso fisico, avendo iniziato ora la preparazione, mentre il Modena – al di là della categoria di differenza – è più avanti nella marcia di avvicinamento al campionato. Loro sono già ad alto ritmo, noi ci arriveremo pian piano. E’ stata un’occasione per vedere diversi ragazzi, a che punto erano fisicamente e come si comportavano. Ho impostato il 4-3-3, anche se in futuro lavoreremo anche su altri discorsi. Siamo andati meglio nella ripresa, quando siamo riusciti a trovare alcune contromisure agli avversari”.

MODENA-VIGOR CARPANETO 1922 2-0

MODENA: Pacini, Politti, Zaro, Stefanelli, Laurenti, Boscolo Papo, Pezzella, Varutti, Spagnoli, Ferrario, Bearzotti. Entrati: Narciso, Ingegneri, Cargnelutti, Barbati, De Grazia, Mattioli, Spaviero, Rossetti. All.: Zironelli

VIGOR CARPANETO: Lassi, Rocchi, Barba, Mastrototaro, Zuccolini, Ferrari, Rossi, Romeo, Rantier, Galazzi, Manna. Entrati: Belli, Ferrari, Favari, Abelli, Rossini, Premoli, Fittà, Zazzi, Pontoglio, Piscicelli, Rivi. All.: Adailton

ARBITRO: Roli di Modena (assistenti Troiano e Sponza)

RETI:  8’ Ferrario, 21’ Spagnoli (M).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.