Picchia la donna di cui si è invaghito e accoltella il giovane intervenuto per difenderla. Arrestato

Entra in casa della donna di cui si è invaghito, la picchia e accoltella il giovane intervenuto per difenderla. Arrestato grazie all’intervento di squadra mobile e volanti della Questura di Piacenza.

Il fatto è accaduto nella tarda mattinata del 18 agosto, nella zona del Quartiere Roma. A dare l’allarme i vicini della donna, preoccupati dalle urla provenienti dal suo appartamento. Lei, una trentenne di origini marocchine, da un paio di settimane veniva molestata da un connazionale, di 32 anni, irregolare e con diversi decreti di espulsione alle spalle.

Domenica a quanto pare l’uomo è riuscito a entrare in casa, aggredendo e picchiando la donna, che è riuscita a scappare dal balcone. Giunta in strada, è stata difesa da un ventenne egiziano, che ha rimediato un fendente dall’addome dall’assalitore che aveva inseguito la donna con un coltello in pugno.

Coltello arresto

Questo è quanto hanno ricostruito gli agenti, che giunti sul posto hanno trovato solo la donna e il suo animoso corteggiatore. Il ragazzo infatti si era già allontanato, ed è stato rintracciato al Pronto Soccorso dove è stato medicato. Le sue ferite sono state giudicate guaribili in 7 giorni, così come quelle riportate dalla donna. Il 32 enne marocchino è stato invece arrestato con l’accusa di molestie, lesioni pluriaggravate e violazione di domicilio. Sarà processato per direttissima nella giornata del 19 agosto.

Il questore di Piacenza, Pietro Ostuni, ha espresso soddisfazione per “la tempestività dell’intervento di squadra mobile e volanti, che ha consentito di assicurare in tempi celeri il responsabile alla giustizia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.