Giacomo Carini bronzo nei 100 farfalla ai Campionati Italiani

Inizia subito nel migliore dei modi la partecipazione di Giacomo Carini ai Campionati Italiani di nuoto, in corso di svolgimento a Roma. Nella prima giornata di gare, infatti, l’atleta piacentino tesserato per la Vittorino da Feltre e per il Gruppo nuoto Fiamme Gialle è salito sul terzo gradino del podio nella finale dei 100 farfalla Senior, conquistando una meritata medaglia di bronzo.

Una gara non semplice per Carini, approdato alla finale del pomeriggio grazie al quinto tempo fatto segnare in mattinata nelle batterie di qualifica (53’,94) a cospetto di un’agguerrita concorrenza. In finale l’atleta piacentino ha disputato un’ottima prova in rimonta: quarto a metà gara con un parziale di 24”,82, Carini ha infatti accelerato nella parte conclusiva rimontando una posizione e chiudendo al terzo posto con un crono di 53”,32, a cinque decimi di secondo dall’argento (vinto da Daniele D’Angelo) e a sette decimi dall’oro conquistato da Matteo Rivolta.

Una medaglia “pesante” e importante nel palmares personale di Carini, che nei 100 farfalla non sempre riesce ad esprimere il meglio di sé a differenza della doppia distanza (200), la gara in cui ormai da anni ottiene ottimi risultati sia in ambito nazionale che a livello internazionale. E dopodomani, Carini scenderà in vasca proprio nei 200 farfalla per cercare di arricchire il proprio medagliere personale.

Oltre che nei 100 farfalla, Carini ha gareggiato oggi anche nei 400 misti, gara a cui era approdato con il quarto miglior tempo (4’29”,22). In sessione unica, l’atleta biancorossa ha terminato la propria prova al quinto posto finale in 4’26”,55, dopo essere rimasto in zona medaglia fino ai 150 metri. Sempre nei 400 misti, ma nella categoria Juniores, è sceso in vasca oggi ai tricolori di Roma anche il giovane nuotatore della Vittorino Nicola Vassena (classe 2002): Vassena ha terminato la propria prova al diciottesimo posto con un crono di 4’40”,65.

In vasca oggi agli Italiani di Roma nella prima giornata di gare, sempre con i colori della Vittorino da Feltre, anche Camilla Tinelli (Senior). Nonostante una buona gara nelle batterie di qualifica dei 100 dorso, l’atleta biancorossa non è riuscita a centrare la finale, fermandosi all’undicesimo posto con il tempo di 1’05”,44. Camilla Tinelli tornerà nuovamente in vasca domani nella prova dei 200 dorso. Ventitreesimo posto finale nei 100 dorso, con un crono di 1’00”,47, per Leonardo Bricchi (Cadetti) che nei prossimi giorni scenderà in vasca anche nei 200 rana e nei 200 misti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.