Il Cardinale “Masterchef”, al Meeting il monologo piacentino su Giulio Alberon

Più informazioni su

Il 24 agosto alle ore 13 andrà in scena al Meeting di Rimini – 40sima edizione – la Giornata dedicata a La cultura contadina. Al Padiglione A3 della Regione Emilia Romagna è in programma il monologo teatrale:

“Un Cardinale Masterchef – Giulio Alberoni da Piacenza all’Europa “ di Corrado Calda e Giusy Cafari Panico interpretato dall’attore e regista Corrado Calda.

Il cardinale Giulio Alberoni (1664 –1752), piacentino, oltre ad essere stato un grande uomo politico, fautore, tra l’altro del matrimonio tra Elisabetta Farnese e Filippo V di Spagna, di cui fu primo ministro, nonché benefattore e fondatore dell’omonimo collegio sacerdotale di Piacenza, che ospita anche l’Ecce Homo di Antonello da Messina, fu anche un grande amante del buon cibo, in particolare quello della sua terra. Fu lui, infatti, a portare alla corte dei re di Spagna i salumi piacentini ( e non solo) e, da lì, a farli conoscere e apprezzare a tutta Europa come grande ambasciatore delle nostre eccellenze alimentari.

Lo spettacolo è stato voluto dal Consorzio Salumi DOP Piacentini ( Prof. Roberto Belli) , dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna ( Assessore Simona Caselli, Dirigente Dott.ssa Luciana Finessi) ed è promosso dall’Associazione Culturale Muselunghe nell’ambito del ciclo “Grandi Italiani”.

Si ringrazia la Dott.ssa Daniela Morsia per avere fornito le fonti storiche.

Durante il monologo ci sarà l’intervento amichevole, in qualità di figurante, di Giuseppe Gorra, fotografo piacentino residente da anni in Romagna, che in gioventù ha fatto spesso la comparsa nel Teatro Municipale di Piacenza.

Lo spettacolo sarà replicato a Piacenza durante, la 7° edizione di “Piacenza è un Mare di Sapori (“6 e 7 settembre 2019), in Piazza Cavalli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.