Incendio al deposito di rotoballe, un’altra notte di lavoro per i vigili del fuoco foto

Continuano i lavori all’interno dell’azienda agricola di Albone di Podenzano dove, nella notte tra mercoledì 14 e giovedì 15 agosto, è scoppiato un vasto incendio in cui hanno preso fuoco centinaia di rotoballe e sono morti alcuni vitelli.

Nella mattinata del 16 agosto, i Vigili del Fuoco di Piacenza, domate le fiamme, si stanno occupando delle cosiddette operazioni di “smassamento” al fine di rimuovere le tante balle di fieno carbonizzate ed evitare che il rogo possa nuovamente alimentarsi.

Due le squadre coinvolte, con sette persone in tutto: ai soccorritori già presenti, si è infatti unito il gruppo operativo Movimento Terra specializzato nella rimozione di macerie e detriti in seguito ad un incendio. Nella notte al lavoro anche una squadra dei Vigili del Fuoco di Fiorenzuola. Le operazioni di messa in sicurezza continueranno ancora per qualche giorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.