La “bandiera” Samuele Barba: “Sensazioni positive per la nuova Vigor Carpaneto”

Elemento ancora giovane ma già di esperienza, piacentino protagonista in una squadra del territorio e anche bandiera biancazzurra, essendo il giocatore con più longeva militanza nel sodalizio del presidente Giuseppe Rossetti.

Nella nuova Vigor Carpaneto 1922 che sta nascendo agli ordini del nuovo tecnico brasiliano Martins Adailton spicca Samuele Barba, terzino sinistro classe 1993 del vicino paese di Roveleto di Cadeo e al suo sesto anno a Carpaneto. “Sam”, infatti, era tra gli artefici del successo mozzafiato nel campionato di Promozione, per poi festeggiare – dopo un quarto posto – la vittoria anche nel campionato di Eccellenza e infine disputare le prime due stagioni di serie D della storia del club piacentino. Non c’è il due senza il tre e ora Barba è pronto a indossare nuovamente la casacca della Vigor, sempre in quarta serie.

“Il primo impatto, per quanto possa essere credibile ora – spiega Barba – è molto positivo, siamo una squadra molto giovane, compresi anche quelli che sarebbero i cosiddetti “vecchi”. C’è tanta qualità, il mister, anche in virtù della sua grande carriera da calciatore di serie A, sembra molto preparato. Le sensazioni sono molto positive, non lo dico per circostanza. Con i ragazzi giovani cerchiamo di remare tutti dalla stessa parte, formando un’unica onda e seguendo il nostro mister, sperando di far bene. Come obiettivo io direi puntare a migliorare lo scorso campionato e provare ad ambire ai play off”.

“E’ vero, abbiamo perso diverse figure, sia di esperienza come per esempio Fogliazza e Baschirotto sia giovani, tipo Carrozza e Corioni, ma abbiamo rimpiazzato con varie figure, alcune già presenti in rosa e altre arrivate ora”.

VENERDI’ TEST CONTRO IL MODENA – La prima settimana di lavoro della Vigor volge alla sua conclusione e domani (venerdì) alle 17 a San Damaso ci sarà il test a domicilio del Modena, formazione di Lega Pro. Costo del biglietto di ingresso 5 euro, con il ricavato devoluto alla locale Polisportiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.