La solidarietà di Ferriere per “La Casa di Iris”, successo per la cena benefica foto

Lunedì 12 agosto la comunità di Ferriere ha dimostrato nuovamente, a distanza di soli 8 giorni dall’evento “Ride. of the mines”, la sua grande sensibilità nei confronti de “La Casa di Iris” organizzando una cena benefica in Piazza Delle Miniere.

La Piazza era gremita di persone che hanno potuto degustare la cena preparata dai volontari della Pro-Loco con il sostegno operativo dell’Amministrazione Comunale.

“La folta partecipazione all’evento – sottolineano dall’Hospice – è un riconoscimento al lavoro svolto da tutte le persone che quotidianamente con cura e attenzione rivolgono la propria attività ai pazienti ospitati. Pertanto rivolgiamo un vivo e sincero ringraziamento alla Comunità di Ferriere, al Sindaco e all’Amministrazione, alla Pro-Loco e a tutti gli organizzatori e animatori dell’iniziativa, allietata dalla presenza dell’artista piacentino Marco Rancati che con il suo tributo ai “Queen” ha saputo intrattenere e coinvolgere sino a tarda serata tutte le persone presenti. Infine si ringrazia la Prof.ssa Maria Nerini Scaramuzza e le sue amiche che con un gesto di generosità hanno effettuato una donazione a favore de La Casa di Iris”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.