Le città dove si legge di più: in testa Milano, a Piacenza (21esima) piacciono i libri di cucina

Più informazioni su

Qual è la città in cui si comprano più libri in Italia? Partendo da questa domanda, per il settimo anno consecutivo Amazon.it ha stilato la classifica delle città che acquistano più libri – sia in formato digitale che cartaceo – sulla nota piattaforma di e-commerce, considerando su base pro-capite i centri abitati con più di 90mila abitanti.

Ancora una volta regina della lettura si conferma Milano, al settimo anno consecutivo alla guida di questa speciale classifica, seguita da Padova e Pisa. E Piacenza? La nostra città non se la cava male, collocandosi al 21esimo posto, subito dietro Parma e appena davanti a Ferrara. Guardando ai singoli generi letterari, i nostri concittadini dimostrano ancora una volta di essere amanti della buona tavola: Piacenza è infatti al 16esimo posto per acquisti di libri a tema cucina; apprezzato anche il settore “business” (17esima posizione) mentre suscitano meno intere i generi “viaggi” e “rosa” (25esima posizione).

Tornado al quadro nazionale, nella classifica delle città italiane che acquistano più libri sono salde al quarto e quinto posto Bologna e Roma. Perdono una posizione, ma si mantengono in classifica, anche Verona, al settimo posto, e Firenze, all’ottavo. Bergamo resta nella nona posizione guadagnata come new entry lo scorso anno. Chiude la top ten Vicenza che fa scivolare Cagliari in undicesima posizione seguita da Trento.

Milano è in testa, seguita da Padova, anche nella classifica delle 10 città italiane che prediligono leggere in formato digitale, scaricando i testi da Amazon.it. Mentre al terzo posto spicca Cagliari seguita da Trieste. Quinta fra le città che amano la lettura in digitale è Trento seguita da Bolzano, Verona, Vicenza, Bologna e Torino. Grandi assenti dalla top ten delle città che amano la lettura in digitale Bergamo, al tredicesimo posto, Firenze, al quattordicesimo, e Roma, al sedicesimo. In questo caso, invece, Piacenza si colloca al 23esimo posto.

Per quanto riguarda i singoli libri più venduti nel 2019, la classifica Amazon svela come i tre titoli in formato cartaceo più apprezzati dagli italiani siano al primo posto «Un capitano» (Rizzoli) di Francesco Totti, seguito in seconda posizione da «Vivere 120 anni. La verità che nessuno vuole raccontarti» (WTE Editore) di Adriano Panzironi e al terzo un grande classico, «Il Piccolo Principe» di Antoine de Saint-Exupéry.

Tra i libri in formato digitale al top c’è invece «Laurie» (versione italiana) di Stephen King seguito da «Eleonor Oliphant sta benissimo» di Gail Honeyman e al terzo «Tre cadaveri» di Raffaele Malavasi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.