Malore sul sentiero di Prato Grande, soccorso un 72enne foto

Soccorsi in azione dal primo pomeriggio di domenica 11 agosto per un escursionista colto da un malore lungo un sentiero in alta Valnure, in provincia di Piacenza.

Il Soccorso Alpino di Piacenza è intervenuto in aiuto di un uomo settantaduenne residente a Fornovo Taro (Parma), mentre con la famiglia era impegnato in una camminata sul sentiero che da Prato Grande conduce al Lago Bino, sulle pendici piacentine del Monte Ragola. Dopo aver accusato un malore, i parenti hanno avvisato il 118, che ha disposto la partenza di una squadra del Soccorso Alpino, di Elipavullo e dell’ambulanza medicalizzata della Croce Rossa di Farini.

I tecnici hanno raggiunto l’uomo attendendo l’attivo dell’equipaggio di Elipavullo. Una volta visitato e stabilizzato, l’uomo è stato affidato ai tecnici del Soccorso Alpino che, insieme al medico dell’elisoccorso lo hanno a compagnato su mezzo fuoristrada fino all’abitato di Pertuso,dove è stato affidato ai sanitari dell’ambulanza. Le condizioni del settantaduenne non sembrano destare particolari preoccupazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.