Mondiale su pista, bilancio positivo per le “panterine” Collinelli e Gasparrini

E’ tempo di bilanci iridati per Sofia Collinelli ed Eleonora Camilla Gasparrini, portacolori del VO2 Team Pink protagoniste ai Mondiali Juniores su pista andati in scena dal 14 al 18 agosto a Francoforte Oder (Germania) e che le due “panterine” hanno corso in maglia azzurra.

In particolare, la Collinelli e la Gasparrini si sono laureate campionesse iridate nell’Inseguimento a squadre (insieme a Giorgia Catarzi, Camilla Alessio e Matilde Vitillo), con Eleonora anche medaglia d’argento nell’Omnium, mentre Sofia ha chiuso sesta nell’Inseguimento individuale. Insieme, domenica hanno corso l’Americana, chiusa al quinto posto complice una caduta che ha coinvolto la Collinelli. Nonostante gli enormi sforzi per rientrare da parte della coppia azzurra, è arrivato il giro perso e la posizione fuori dal podio.

“Prima della caduta eravamo terze – racconta Sofia Collinelli – in più Eleonora non si è sentita benissimo in gara e nel complesso siamo state sfortunate pur correndo bene. Il quinto posto mi lascia un po’ di delusione, pur non potendo fare di più in quel frangente, mentre sono contenta della mia prestazione dell’Inseguimento individuale. Ovviamente, sono molto felice per l’oro del quartetto. Ringrazio i tecnici azzurri per questa bella opportunità in un contesto di alto livello come un Mondiale”.

“Nell’Americana – aggiunge Eleonora Gasparrini – siamo state sfortunate, peccato per la caduta di Sofia, mentre io ero veramente stanchissima, più di così non potevo fare. Per essere la prima volta a un Mondiale come primo anno, sono contentissima, ho conquistato un oro e un argento. Ringrazio i miei allenatori, i tecnici della nazionale che da inizio anno ci preparano al meglio per questi appuntamenti e anche i miei genitori, che si sono fatti tantissimi chilometri per venire a vedere tutte le mie gare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.