Nuova pavimentazione per viale Risorgimento, da lunedì 26 temporaneo senso unico

Più informazioni su

Il Comune di Piacenza ricorda che inizieranno il 26 agosto – con conclusione prevista entro le 24 di domenica 8 settembre – i lavori di rifacimento del manto e del sottofondo stradale in viale Risorgimento, conseguenti agli scavi per l’estensione della rete del teleriscaldamento.

Dalle ore 7 di lunedì 26, pertanto, sino al termine dell’intervento, sarà istituito il senso unico di marcia in viale Risorgimento, con direzione consentita da piazzale Milano sino all’intersezione con via Roma e via Borghetto. Contestualmente, sarà vietata la sosta su entrambi i lati della carreggiata e il limite massimo di velocità non potrà superare i 30 km orari.

Anche i percorsi dei bus provenienti da piazza Cavalli e piazza Cittadella, diretti verso piazzale Milano, saranno deviati.

Se non ci saranno variazioni di percorso per i bus che, da barriera Milano, si immettono in viale Risorgimento verso via Borghetto, saranno invece deviati i pullman in uscita dal centro storico, provenienti da piazza Cavalli e piazza Cittadella. Da lunedì 26, pertanto, le linee urbane 2, 3 e 16 in arrivo da piazza Borgo, dirette verso piazzale Milano, non transiteranno in piazza Cavalli ma proseguiranno, da via Garibaldi, lungo via S. Antonino e via Scalabrini, raggiungendo da qui piazzale Roma. La navetta piazza Cittadella-Lupa sarà regolare in ingresso verso il centro storico, ma modificherà il percorso in uscita verso l’autostazione: da piazza Cittadella svolterà infatti in via Cavour, per poi proseguire in via Romagnosi, piazza Duomo, via Alberoni, viale Dei Mille, piazzale Roma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.