Partita la nuova avventura della Canottieri Ongina “Pronti a un ruolo importante in campionato”

Più informazioni su

E’ suonata l’ora della “prima campanella” per la Canottieri Ongina, che nel tardo pomeriggio di lunedì si è radunata al palazzetto di via Edison a Monticelli per iniziare la preparazione in vista del campionato di serie B maschile.

Tre conferme (Federico Boschi, Henry Miranda e Ousse Pené), altrettanti ritorni (Sandro Caci, Beppe De Biasi e Bara Fall)  e sette volti nuovi: questo l’identikit della nuova rosa affidata nuovamente a coach Mauro Bartolomeo, che riparte al timone dopo l’ottavo posto della scorsa stagione. L’asticella, però, quest’anno si alza, come conferma anche il tecnico cremonese della formazione piacentina.

“La rosa è stata rinforzata – spiega Bartolomeo – ogni reparto è stato puntellato con innesti e ho a disposizione diverse alternative importanti che permetteranno, in caso di necessità, di proporre anche più assetti di gioco. Il potenziale offensivo della squadra è notevole e bisognerà trovare i giusti equilibri con attenzione particolare alla seconda linea. Sono contento della squadra allestita e lavorando duro potremo recitare un ruolo importante nel campionato, anche se ci sono diverse squadre forti e che si sono rinforzate, tra cui sicuramente Scanzorosciate”.

Nella prima settimana di lavoro, i gialloneri si alleneranno quotidianamente fino a venerdì compreso prima di beneficiare del primo week end libero. Quattro i test attualmente fissati, con il calendario delle amichevoli informali che potrebbe subire ulteriori variazioni.  Come da tradizione, anche quest’anno non mancherà il doppio appuntamento con il Busseto (serie B): “andata” venerdì 20 settembre a Monticelli (ritrovo ore 20), “ritorno” sette giorni dopo alla stessa ora in terra verdiana. A seguire, un doppio test con il Caseificio Croce (Cappu Volley) dei tanti ex:  appuntamento venerdì 4 ottobre alle 20 a Monticelli, con la visita poi ricambiata giovedì 10 ottobre alle 20,15 a Codogno.

La rosa

Palleggiatori: Federico Boschi (1987, confermato),  Denis Kolev (1998, da Vibo Valentia – B)

Opposti: Henry Miranda (1997, confermato), Riccardo Ferrari Ginevra (1995, da Opem Audax Parma – B)

Schiacciatori: Sandro Caci (1993, da Taviano – A2), Nicola Amorico (1985, da Reggio Emilia – A2), Lucio Piazzi (2001, da Vero Volley Monza – B),  Alessio Perodi (2002, da Pallavolo Cremonese – D),

Centrali: Beppe De Biasi (1992, da Gas Sales Piacenza – A2), Ousse Pené (1994, confermato), Bara Fall (1997, da Tuscania – A2)

Libero: Mattia Cereda (1997, da Gas Sales Piacenza – A2), Corrado Rossi (1996, da Pallavolo Cremonese – D).

Lo staff:
Allenatore: Mauro Bartolomeo
Secondo allenatore: Fausto Perodi
Scoutman: Massimo Piazzi
Preparatore atletico: Matteo Bozzetti
Fisioterapista: Virginia Braghieri
Medico: Carlo Pini
Videoman: Roberto Germiniasi
Addetto agli arbitri: Roberto Testa
Fotografo: Andrea Scrollavezza
Segnapunti: Isabella Bassini
Direttore sportivo: Mattia Fermi
Presidente: Fausto Colombi.

Foto di Andrea Scrollavezza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.