Piacenza presente alla commemorazione dell’eccidio nazista a S. Anna di Stazzema

Lunedì 12 agosto, nel 75esimo anniversario della strage nazista che si è consumata di Sant’Anna di Stazzema, il presidente del Consiglio comunale di Piacenza Davide Garilli parteciperà alla cerimonia di commemorazione nel borgo toscano, dove anche il Gonfalone della Città di Piacenza sarà tra gli stendardi provenienti da ogni parte d’Italia.

Dopo la celebrazione religiosa, il corteo istituzionale salirà dalla chiesa parrocchiale al Monumento Ossario, dove sarà inaugurato il “Tappeto del mondo” realizzato in collaborazione con l’associazione “I colori per la pace”. Alla deposizione degli omaggi floreali, seguiranno gli interventi del sindaco di Stazzema Maurizio Verona, del primo cittadino di Moers (Comune tedesco con cui si sancirà, nella stessa giornata, il gemellaggio), Cristoph Fleischhauer, di un rappresentante dell’Associazione Martiri di Sant’Anna e del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi.

L’orazione ufficiale sarà affidata al ministro degli Affari Esteri Enzo Moavero Milanesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.