Tagliata la recinzione di un impianto fotovoltaico a Cortemaggiore, intervengono i Metronotte

Nella notte di giovedì 22 agosto una pattuglia di Metronotte Piacenza è intervenuta in una ditta di impianti fotovoltaici di Cortemaggiore, dopo l’attivazione dell’allarme.

Le guardie si sono immediatamente recate sul posto dopo la segnalazione partita dalla Centrale Operativa e hanno constatato che una parte della rete di cinta aveva un taglio di circa un metro, anomalia non riscontrata durante un’ispezione precedente. In pochi minuti sono giunti sul luogo anche i Carabinieri di Villanova, che insieme agli agenti di Metronotte Piacenza hanno verificato la presenza di un ulteriore passaggio con sbocco nei campi adiacenti mai notato nelle precedenti ronde ispettive.

Tutto lascia supporre che vi sia stata un’intrusione nella ditta; sono in corso le indagini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.