Tutto pronto a Nibbiano per la storica Fiera, cinque giorni di festa

Più informazioni su

Si avvicina l’appuntamento con la storica Fiera di Nibbiano che, dopo la fusione dei comuni di Pecorara, Caminata e, appunto, Nibbiano, è diventata la grande fiera di tutta l’Alta Val Tidone, riprendendo così l’antica tradizione di quando già nel profondo Medioevo era capace di richiamare mercanti, produttori e artigiani insieme a una folla festante da tutta la valle, ma anche dai territori vicini.

Proprio la nuova aumentata dimensione acquisita dalla storica fiera, ha indotto gli amministratori e tutti gli organizzatori a rendere l’evento ancora più attrattivo, coinvolgente e atteso. I festeggiamenti inizieranno quindi già da venerdì 16 agosto con la Neblani Beer Fest per concludersi con la tradizionale fiera dell’agricoltura e del bestiame martedì 20 agosto.

“La Fiera di Nibbiano – commenta il Sindaco Franco Albertini – è uno dei momenti più alti e significativi della cultura popolare. E questo anche per il nuovo Comune di Alta Val Tidone, impegnato a valorizzare le tradizionali occupazioni, a consolidare le attività esistenti e a percorrere nuove strade di sviluppo”. “Eventi come la Grande Fiera – aggiunge Simona Traversone, Assessore al Turismo – che portano migliaia di visitatori, diventano fondamentali per promuovere la grande bellezza di Alta Val Tidone”.

Venerdi 16 agosto, prima di immergersi nella Neblani Beer Fest con la musica dal vivo di Dj Lelluzzo e gli stand gastronomici, alle 17.30 inaugurerà presso il Palazzo Malvicini Fontana la mostra d’arte “Oltre il reale” con le esposizioni di Alessandra Chiappini, Alessandra Marcelli, Guido Morelli e Laura Russo. Sabato 17 seconda serata della Neblani Beer Fest, sempre in Piazza Martiri della Libertà, con Dj Set di Paul F. Magha e Cluade le Boy. Domenica 18 per le vie del paese mercatino del riuso e lunedì 19, pomeriggio e sera in Piazza Combattenti, il Luna Park, che proseguirà per tutto il giorno seguente.

Martedì 20 è il grande giorno della storica fiera dell’agricoltura, con rassegna del bestiame e del cavallo, che avrà il suo momento inaugurale con le istituzioni alle ore 10.30 in Piazza Martiri della Libertà. Con la partecipazione dei Mercanti di Qualità si terrà inoltre il Gran Mercato della Fiera e, inoltre, un’esposizione di antiquariato in Piazza Martiri della Libertà. L’attesa attrazione dell’edizione 2019 della Fiera è la possibilità di effettuare voli panoramici in elicottero sull’Alta Val Tidone, grazie a Airstar Aviation (dalle 9 alle 18). Nella zona del campo sportivo per tutta la giornata sarà allestito un ricco stand gastronomico e, in serata, musica e danze con Daniela Cavanna Band. Gran finale dalle 23 con gli spettacolari fuochi artificiali piromusicali per chiudere con il botto un’edizione della storica Fiera, più fiera che mai.

LA LOCANDINA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.