Ultima settimana di programmazione per il cinema all’aperto all’Arena Daturi

Ultima settimana di programmazione per il cinema all’aperto all’Arena Daturi, rassegna curata da Cinemaniaci e Arci Piacenza. Inizio film ore 21.30

DOMENICA 25 AGOSTO

VAN GOGH

di Julian Schnabel con W. Dafoe, O. Isaac, M. Mikkelsen, 1h 50’, USA-FRA 2018

La vita personale di uno dei più grandi pittori moderni si mescola alle tinte vivaci dei suoi quadri in una pellicola che racconta gli ultimi e tormentati anni di Vincent Van Gogh, dalla burrascosa amicizia con Paul Gauguin fino al triste epilogo della sua vita.

 

LUNEDÌ 26 AGOSTO

IL TRADITORE

di Marco Bellocchio con Pierfrancesco Favino, Maria Fernanda Cândido, 2h 28’, ITA 2019

Nella Sicilia degli anni ’80 accade l’evento che cambierà per sempre la storia della criminalità organizzata: a seguito della cattura e dell’estradizione il mafioso Tommaso Buscetta decide di collaborare con il magistrato Giovanni Falcone, che porterà all’avvio del più grande processo contro la mafia in italia. In collaborazione con Libera.

 

MARTEDÌ 27 AGOSTO

SOLO COSE BELLE

INGRESSO GRATUITO

di Kristian Gianfreda, 1h 30’, ITA 2019

Film che tratta con ironia e attenzione il problema dell’intolleranza e della xenofobia nei piccoli centri. In un paesino dell’entroterra di Rimini un edificio viene adibito a casa-famiglia: vengono ad abitarlo, tra gli altri, un carcerato, una ex-prostituta e un profugo. La routine del paese viene “scossa” dai nuovi abitanti. In collaborazione con ASP Città di Piacenza, Coop Selios e con la rete dei servizi per le persone con disabilità del territorio piacentino.

 

MERCOLEDÌ 28 AGOSTO

LA DONNA ELETTRICA

di Benedikt Erlingsson, 1h 41’, ISL-FRA-UCR 2018

Halla è un’ecologista islandese che si divide tra una normale vita borghese e atti di ecoterrorismo contro le multinazionali che minacciano di distruggere la sua isola. La vediamo correre attraverso la vergine natura islandese e abbattere droni con l’arco; ma la vita di questo “moderno Robin Hood ecologista” verrà scossa da un arrivo inatteso.

 

GIOVEDÌ 29 AGOSTO

BLUE MY MIND – IL SEGRETO DEI MIEI ANNI

PRIMA VISIONE – VM14

INGRESSO RIDOTTO 5 EURO PER TUTTI

di Lisa Brühlmann, 1h 37’, SVI 2017

Opera prima che riflette in maniera sorprendente e originalissima sull’adolescenza, periodo di forti cambiamenti e scoperte, periodo di assoluta insicurezza. Mia, la protagonista, sembra una quindicenne come tante; ma se si comporta sregolatamente, lo fa per dimenticare cosa sta diventando, o meglio, chi è veramente.

 

VENERDÌ 30 AGOSTO

IL PROFESSORE E IL PAZZO

di Farhad Safinia con Mel Gibson, Sean Penn, 2h 4’, IRL 2019

La nascita dell’Oxford English Dictionary a cura dello studioso James Murray e di un aiutante molto speciale. L’uno era scozzese, l’altro americano. Il “professore”, James Murray, non aveva una laurea, era figlio di un sarto e autodidatta. Il “pazzo” era un uomo di cultura, medico chirurgo, traumatizzato dagli orrori della guerra e dal più accanito dei nemici, il proprio senso di colpa.

 

SABATO 31 AGOSTO

ROCKETMAN

di Lee Hall e diretto da Dexter Fletcher con T. Egerton, R. Madden, 2h 1’, GBR-USA 2019

Fin da bambino, Reginald “Reggie” Dwight riesce a suonare il piano perfettamente. Sfrutterà questo talento, fino a diventare conosciuto dal gran pubblico come Elton John. Ma chi è veramente questa star della musica mondiale? Tra alcool, sesso, droga e successo si apre un viaggio nella vita personale di una delle icone pop più influenti del nostro tempo.

 

LUNEDÌ 2 SETTEMBRE

IL CLAN DEI RICCIAI

PRIMA VISIONE – INGRESSO GRATUITO

di Pietro Mereu, 1h 10’, ITA 2018

Documentario girato interamente a Cagliari incentrato sulla storia di redenzione di un gruppo di ex detenuti. Usciti dal carcere, Andrea, Massimo, Simone e Bruno sono riusciti a reinserirsi nella società grazie a Gesuino, il quale li ha iniziati ad uno dei più antichi mestieri sardi: la pesca dei ricci. In collaborazione con UCCA – Rassegna “L’Italia che non si vede”. In collaborazione con ASP Città di Piacenza, Coop Selios e con la rete dei servizi per le persone con disabilità del territorio piacentino.

 

MARTEDÌ 3 SETTEMBRE

IL CORRIERE – THE MULE

di Clint Eastwood con Clint Eastwood, Bradley Cooper, 1h 56’, USA 2018

Vero e proprio testamento (insieme a Gran Torino) del grande attore e regista americano. Earl Stone, floricoltore, ha rinunciato alla famiglia per essere il migliore nel proprio lavoro. A causa della crisi si vede costretto a vendere casa e azienda e si rende conto di non avere nient’altro all’infuori del proprio furgone; accetta allora la proposta di un individuo conosciuto al ricevimento di sua figlia e diventa corriere per il Cartello di Sinaloa.

Martedì 3 settembre fine rassegna. Tutto il programma su www.cinemaniaci.org e www.arcipc.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.