Vigor, il “play” Mastrototaro inquadra la nuova stagione “Squadra forte, ci divertiremo”

Più informazioni su

Per il terzo anno veste la maglia biancazzurra, con il suo arrivo e la sua presenza che hanno accompagnato ogni anno la Vigor Carpaneto nel momento più alto della propria storia: la partecipazione alla serie D.

Non c’è il due senza il tre, recita il proverbio, e così Dario Mastrototaro è pronto per la terza stagione alla corte del presidente Giuseppe Rossetti.

Milanese classe 1993, il centrocampista è arrivato a Carpaneto nell’estate 2017 dopo aver maturato esperienze in Lega Pro Seconda divisione con il Renate (biennio) e successivamente con un poker di annate in serie D con le maglie di Olginatese, Castiglione, Pontisola e Ciserano.

Mastrototaro è il perno della manovra, il classico “play” che può illuminare le azioni biancazzurre, potendosi rendere utile anche su palle inattive.

Al termine della terza settimana di preparazione, “Mastro” tira le somme sulle prime impressioni.

“Siamo una squadra forte, ci sono tanti giovani interessanti e lavorando sodo ci si potrà divertire. Nel nostro gruppo, in molti si conoscono già tra loro, chi è arrivato si è messo a disposizione e con il tempo arriveranno i giusti meccanismi collettivi.

Senza fare voli pindarici, ma con il lavoro costante potremo toglierci soddisfazioni”.

Infine, un “giudizio-flash” sul centrocampo biancazzurro, dove è stato creato un mix tra conferme e volti nuovi. “E’ un bel reparto e sono arrivati buoni giocatori a dar man forte”.

foto: Maurizio Hobby Foto

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.