Aiutare i figli nello studio, una serata per i genitori

Una serata gratuita dedicata ai genitori di approfondimento su strumenti e strategie per aiutare i figli nello sviluppo di autonomia, efficacia ed efficienza nel metodo di studio.

Giovedì 26 settembre 2019, alle ore 20,30, nel salone parrocchiale di San Lazzaro a Piacenza (via Emilia Parmense 67) riprendono gli incontri per genitori e adulti, dedicati, di volta in volta, ad uno specifico argomento o tema, con lo scopo di fornire soprattutto strumenti concreti e pratici da poter utilizzare quotidianamente.

“All’inizio del nuovo anno scolastico – spiegano i promotori -, è sembrato utile affrontare un argomento che da sempre vede i genitori combattuti di fronte alle difficoltà nello studio e nei compiti dei propri figli, a volte dovute alla gestione del tempo da dividere anche tra svaghi o gli impegni pomeridiani/settimanali. Nell’incontro quindi, tenuto da Maurizio Iengo (psicologo e psicoterapeuta), Anna Mandelli e Martino Bonacina (entrambi psicologi), verranno forniti stumenti e strategie ai genitori per aiutare i figli nello sviluppo di autonomia, efficacia ed efficienza nel metodo di studio”.

Questo primo incontro rappresenta la prosecuzione di “Genitori in formAZIONE”, cinque serate tenutesi tra febbraio e aprile 2019 su vari argomenti (l’arte della comunicazione per vincere il bullismo, comunicare al meglio sotto stress, comportamenti e sostanze a rischio, come ripartire dopo un evento o un periodo difficile), è organizzato in collaborazione con l’Associazione Oratori Piacentini, l’Associazione Parrocchia San Lazzaro Oratorio di Strada e sono condotti dall’equipe degli Educatori di Starda.

Sul sito e sulla pagina facebook dell’Associazione Genitori Piacenza4 e degli Educatori di Strada verranno fornite le date e i temi delle prossime serate. L’icontro è gratuito, ma è necessaria l’iscrizione da effettuarsi online sul sito www.educatoridistrada.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.