“Al dì dlà sigula”, a Sarmato volontari ridipingono il campo giochi

Un’antica tradizione che torna, rinnovata: il Comune di Sarmato (Piacenza) lancia “Al dì dlà sigula”, ossia “Il giorno della cipolla”, una giornata in cui la comunità si mette a disposizione per migliorare beni comunali.

L’idea nasce da una consuetudine anni Sessanta, quando veniva chiesto agli agricoltori di dedicare una giornata a lavori di pulizia e manutenzione del paese; la giornata veniva appunto chiamata “dlà sigula” perché i contadini svolgevano questo lavoro con i propri mezzi, in maniera totalmente gratuita.
 “I tempi sono cambiati, certamente, ma quando ci hanno raccontato di questa usanza abbiamo pensato di riprenderla, estendendo l’invito alla partecipazione non solo agli agricoltori, ma anche alle associazioni e a tutta la cittadinanza” – spiega il sindaco Claudia Ferrari.

La prima edizione di quest’iniziativa si terrà sabato 21 settembre: dalle ore 15 appuntamento al campo giochi di via Nenni, che sarà ridipinto dai volontari.
 “Siamo contenti – prosegue il Sindaco – perché ci sembra un buon modo per tornare a prendersi cura di beni che tutti utilizziamo; partiamo con le associazioni e con chiunque voglia partecipare dal parco giochi, luogo simbolico proprio perché dedicato ai bambini: gli adulti daranno esempio in questo modo di partecipazione e senso di comunità”.

Contemporaneamente gli agricoltori che hanno aderito con i loro mezzi faranno lavori più impegnativi in paese, ripulendo alcune aree, proprio come una volta.
 “Siamo tutti chiamati a prendere parte a quest’idea, che ci vedrà insieme, fianco a fianco, chiunque lo vorrà, in una giornata di lavoro ma anche e soprattutto di condivisione, in un rinnovato spirito di partecipazione e impegno verso il nostro Sarmato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.