All’asta il negozio che ospitava la farmacia San Lazzaro: 178mila euro il prezzo di partenza

E’ consultabile integralmente sul sito www.comune.piacenza.it , nella sezione dedicata ai bandi di gara (ma in evidenza anche in home page), l’avviso di asta pubblica per l’immobile di via Emilia Parmense 22/a che, sino al 30 aprile scorso, era sede della farmacia San Lazzaro.

Come si legge nel bando, i locali, al piano terra di un complesso condominiale, hanno un’ampiezza complessiva di 110 metri quadri e saranno posti in vendita, con asta già fissata per il 16 ottobre, a un prezzo di partenza pari a 178mila euro, non soggetto a Iva. L’immobile, libero da vincoli storici o artistici, può essere visitato accordandosi con i referenti dell’Ufficio Patrimonio Immobiliare, contattabili ai numeri 0523-492248/2244.

L’asta si terrà con il metodo delle offerte mediante schede segrete, che verranno confrontate con il prezzo di base. Per partecipare, è necessario far pervenire tutta la documentazione necessaria – come indicato in modo esaustivo sul bando di gara – entro e non oltre le ore 12 del 15 ottobre prossimo, al Protocollo generale del Comune di Piacenza, in viale Beverora 57.

L’aggiudicazione sarà a favore di chi avrà presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa rispetto alla base d’asta. Nel caso in cui vi siano due o più offerte di pari importo, si procederà a una licitazione immediata tra i concorrenti, qualora presenti alla gara; in caso contrario, si procederà mediante sorteggio.

Tutti gli atti inerenti all’asta sono a disposizione dei cittadini interessati presso l’Ufficio Patrimonio Immobiliare in via Scalabrini 11 e presso il Servizio Acquisti e Gare in piazza Cavalli 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.