Assigeco, l’incasso della Supercoppa sarà devoluto alla Croce Rossa Italiana

Più informazioni su

L’Assigeco Basket si schiera a sostegno della Croce Rossa.

La società piacentina ha infatti comunicato che l’intero incasso della partita – ingresso a offerta libera – di Supercoppa LNP contro l’Orasì Ravenna – mercoledì 11 settembre, ore 20 e 30 al PalaBanca – sarà devoluto in beneficenza alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Codogno.

“L’iniziativa nasce dai Golden Lions, gruppo da sempre vicino all’Assigeco, e dal suo Governatore, nonché co-fondatore dell’Assigeco, Giuseppe Grecchi” – fa presente la società -. I Golden Lions sono un gruppo di soci che si riuniscono presso il Campus di Codogno per cene conviviali a scopo di raccogliere fondi da elargire ad associazioni di volontariato nel territorio lodigiano e piacentino”.

“Questa donazione – spiega Assigeco – contribuirà all’acquisto di attrezzature mediche da utilizzare a bordo dei mezzi della Croce Rossa, nello specifico di un AutoPulse Plus di Zoll Medical Italia Spa. L’AutoPulse Plus è un dispositivo portatile e maneggevole e può essere applicato al paziente, in caso di rianimazione, interrompendo le compressioni manuali per meno di 20 secondi. Il sistema di rianimazione AutoPulse fornisce RCP meccanica di alta qualità alle vittime di arresto cardiaco improvviso. Facile da usare e alimentato a batteria, il sistema AutoPulse comprime l’intero torace del paziente per migliorare l’afflusso di sangue al cuore e al cervello. Unico nel suo genere, il dispositivo AutoPulse si conforma automaticamente al paziente e in numerosi studi clinici ha dimostrato di migliorare gli esiti.

“Sarà, dunque, una bella occasione per i tifosi biancorossoblu di riempire le tribune del PalaBanca – commenta infine la società – e al contempo di fare una donazione per una giusta causa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.