Assigeco ricevuta in municipio: “Basket sempre più importante a Piacenza”

Nella mattina del 12 settembre l’Assigeco Piacenza al gran completo è stata ricevuta dal Comune di Piacenza. Nella cornice della sala consiliare del Comune piacentino hanno preso la parola l’Assessore allo Sport Stefano Cavalli, il General Manager Andrea Bausano e coach Gabriele Ceccarelli.

Stefano Cavalli, Assessore allo Sport del Comune di Piacenza: “Conosciamo molto bene la vostra storia che unisce due realtà importanti come quelle piacentina e lodigiana. Da parte del Comune di Piacenza vi faccio i complimenti per le sinergie che siete stati in grado di creare con società come il Baskin Caorso e il Basket Team. Il basket a Piacenza sta diventando sempre più un movimento importante non solo qui in città ma anche a livello nazionale e gran parte di questo merito è proprio di Assigeco Piacenza. Prometto che verrò a vedervi al PalaBanca. In bocca al lupo per la nuova stagione. Ci auguriamo che possiate continuare il vostro processo di crescita”.

Andrea Bausano, General Manager Ucc Assigeco Piacenza: “Ci tenevamo ad essere qui. Questo è il quarto anno di questa realtà cestistica. Porto i saluti del Presidente Curioni, promotore di questo progetto, assieme al Vicepresidente Luigi Stecconi. Un progetto che è cresciuto anche grazie al sostegno del territorio e alla risposta degli appassionati. Ho apprezzato le parole dell’assessore non solo sulla nostra prima squadra ma anche sul nostro movimento giovanile e sulle altre realtá sociali che sosteniamo come, per esempio il Basket Team e il Baskin Caorso”.

“Tra i nostri obiettivi c’è anche quello di portare sempre più spettatori al palazzetto avvicinandoli alla nostra realtà L’anno scorso il Derby con la Bakery è stato un momento bellissimo per la città. Vedere il Palabanca pieno e la passione della città è stato molto emozionante. Auguriamo alla Bakery di tornare presto in A2 per tornare a confrontarci sul campo. Vogliamo continuare a essere “orgogliosi di condividere” – Proud to Share – come recita il claim della nostra Campagna Abbonamenti. Per noi è un punto fondamentale”.

Gabriele Ceccarelli, Head Coach Ucc Assigeco Piacenza: “Questo è il mio secondo anno a Piacenza, così come per alcuni giocatori confermati dalla passata stagione. Ci riteniamo fortunati perché Piacenza non è una metropoli ma una città molto vivibile, che ti mette a disposizione tutti i comfort e dove, di conseguenza, possiamo lavorare al meglio. Ieri i ragazzi sono stati bravi il giusto (vittoria in Supercoppa con Ravenna ndr). Abbiamo fatto uno step in più rispetto a Imola e speriamo di proseguire su questa strada anche domenica a Forlì”.

Infine ha preso la parola anche il capitano biancorossoblu Francesco Ihedioha: “A nome delle squadra ringraziamo per l’ospitalità il Comune di Piacenza e promettiamo di mettercela tutta in campo e fuori per onorare al meglio la città di Piacenza in tutta Italia”. Al termine della conferenza il GM Bausano e coach Ceccarelli hanno consegnato all’Assessore Cavalli, un pallone e una maglia Assigeco autografata da tutta la squadra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.