Baseball, comincia l’avventura del Piacenza ai play off di serie B

Più informazioni su

Comincia sabato e proseguirà domenica l’avventura del Piacenza Baseball ai play-off per la promozione in serie A2. Contro i Dragons di Castelfranco Veneto, primi nel girone B, si gioca al De Benedetti sabato alle 15 gara1 (riservata ai lanciatori italiani) e domenica alle 10 gara2.

Essendo il confronto al meglio dei 5 incontri, il prossimo fine settimana la sfida si sposterà in terra veneta con gara3 sabato ed eventuali gare 4 e 5 domenica. Un impegno duro ed al tempo stesso molto gratificante per la squadra di Nieves che in questa stagione è passata attraverso situazioni molto diverse, che hanno determinato sensazioni opposte ma che alla fine sono culminate con un risultato di gran prestigio, persino inatteso ad inizio stagione. Ora però si è in ballo e bisognerà ballare, anche se di fronte c’è un Castelfranco costruito per tentare il salto di categoria.

Per lui parla un ruolino di 22 vittorie e 4 sconfitte in regular season, anche se è risaputo che con i play-off è come se tutto venisse resettato in quanto le forti motivazioni arrivano talvolta a condizionare gli eventi secondo logiche non solo di ordine tecnico. E poi Piacenza le sue carte le può tranquillamente giocare perchè, in un girone difficile ed equilibrato, ha espresso qualità importanti anche sotto il profilo caratteriale. In questi play-off può rientrare sul monte di lancio il dominicano Franklin Castillo per gara2 ed eventuali gare 4 o 5 ed anche questo può essere motivo di fiducia per l’ambiente biancorosso.

Da perdere in fondo c’è poco, da guadagnare invece tantissimo ossia il passaggio all’ultimo turno, quello decisivo per le due promozioni alla A2. Play-off che, a causa dei numerosi recuperi che hanno interessanto in misura diversa i quattro gironi, si stanno disputando in tempi diversi. Gli incontri incrociati tra le migliori dei gironi C e D sono già partiti lo scorso week-end, mentre Codogno, primo nel girone A – quello del Piacenza – risulta ancora al palo in attesa dello spareggio tra Buttrio e Reggio Emilia, decisivo per il secondo posto nel girone B.

PROGRAMMA: Piacenza-Dragons Castelfranco Veneto, Junior Rimini-Montefiascone ( andata 1-1), Lancer’s Lastra a Signa-Fano (andata 2-0) e recupero di gara2 tra White Sox Buttro-Reggio Emilia.

GIOVANILI – in contemporanea, domenica alle 10,30, l’Under 12 del Piacenza affronta al Montesissa lo Junior Parma nel secondo turno di Coppa Emilia di categoria. L’esordio nel torneo era coinciso con la bella vittoria in trasferta a Parma contro l’Oltretorrente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.