Cortemaggiore, una visita guidata alla scoperta dei “gioielli” dei Pallavicino

Nell’ambito del tradizionale “Festival dell’anolino magiostrino” che si svolgerà a Cortemaggiore dal 21 al 22 settembre 2019, Cooltour s.c. in collaborazione con l’Associazione turistica Cortemaggiore, propone un percorso particolareggiato legato alla famiglia dei Pallavicino, signori incontrastati del borgo dal 1479 al 1586.

L’appuntamento è per domenica 22 Settembre 2019 alle ore 17 e 30, per la visita “A casa dei Pallavicino: i gioielli di Cortemaggiore”, che farà apprezzare oltre alla grandezza e potenza della famiglia, nello scenario della Bassa, alcuni capolavori eccezionalmente aperti al pubblico quali la chiesa della Santissima Annunziata con la cappella privata affrescata dal Pordenone; il cortile della Rocca Pallavicino e i sepolcri della famiglia in Santa Maria delle Grazie.

A corredo, il tour terminerà nell’oratorio di San Giuseppe – aperto per l’occasione – voluto dalla confraternita omonima sul finire del Cinquecento, al cui interno si conservano preziose decorazioni in stucco di scuola cremonese e opere di Giovan Battista Tagliasacchi e Chiaveghino databili tra Seicento e Settecento.

Il ritrovo per la visita guidata sarà alle ore 17 e 15 in Piazza Patrioti lato basilica (chiesa principale del paese Santa Maria delle Grazie) dove si potrà pagare la quota di 4 euro.

Mostrando la ricevuta, sarà possibile avere diritto a una riduzione del prezzo sul piatto degustazione del festival.

La prenotazione è obbligatoria e si effettua chiamando il numero 3314606435 o scrivendo a cattedralepiacenza@gmail.com.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.