Da Max Pisu a Paolo Hendel per la nuova stagione del “Duse” di Cortemaggiore

Più informazioni su

Riparte il 19 ottobre alle 21 la stagione teatrale al Teatro Duse di Cortemaggiore (Piacenza): una quarta edizione che vede un calendario sempre più ricco e importante.

Ogni anno infatti l’organizzazione cerca sempre di fare un passo avanti e così il piccolo teatro dal 2016 è in continua crescita: “Dalle poche date della prima edizione – spiegano – siamo arrivati ad avere una vera e propria stagione, con spettacoli di professionisti alternate da serate ad ingresso libero delle altrettanto importanti compagnie locali, da sempre il tessuto sociale ed aggregante della nostra realtà”.

La direzione artistica anche quest’anno è affidata a Luca Tacchini, consigliere dell’amministrazione comunale con delega alle attività teatrali, mentre l’Associazione turistica Cortemaggiore resta parte fondamentale nel sostegno delle attività.

“Dopo l’apertura di stagione dello scorso anno con Leonardo Manera – racconta Tacchini -, si è deciso di continuare a perseguire quella strada e quest’anno si è creata una vera e propria stagione a pagamento composta da quattro date con professionisti del settore”.

L’apertura spetterà a Max Pisu il 19 ottobre con il suo spettacolo “Amnesie”; successivamente (23 novembre) la compagnia Al Bacio di Milano porterà in scena la divertente commedia “Spiriti d’amore”. Il 25 gennaio toccherà a Paolo Hendel fare tappa a Cortemaggiore con il suo nuovissimo spettacolo “La giovinezza è sopravvalutata”, a chiudere la mini rassegna saranno i Traattori il 22 febbraio con “Manouche”. Insieme a questi spettacoli troveranno spazio le compagnie del territorio (e non solo) impegnate in commedie, classici e teatro sperimentale.

“Siamo molto contenti di poter offrire ancora una volta questo servizio ai magiostrini e a tutti quelli che vorranno esserci, crediamo fortemente nel valore sociale del teatro ed è per questo che ci proponiamo di mantenere un buon numero di date ad ingresso libero grazie anche alla preziosa collaborazione delle compagnie locali. Allo stesso tempo siamo orgogliosi di poter incrementare questa realtà con grandi artisti che normalmente frequentano le più rinomate platee, in attesa che un giorno anche la nostra lo diventi.”

Per tutte le date e le informazioni è possibile contattare i numeri 3930329042 oppure 3663065722 oppure seguire la pagina Facebook dell’Associazione turistica Cortemaggiore

LA LOCANDINA CON IL PROGRAMMA DEGLI SPETTACOLI

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.