Due chilometri tra Pubblico Passeggio e Stradone Farnese per il 1° Trofeo Ciclismo Pc – Facsal

Si terrà domenica 22 settembre, lungo un itinerario di 2 km che avrà il fulcro sul Pubblico Passeggio, il 1° Trofeo Ciclismo Pc – Facsal, organizzato da Asd Pedale Caorsano, Asd Team Perini Bike e Formichelli Bike sotto l’egida dell’Acsi Ciclismo guidata da Flavio Fummi, con il patrocinio del Comune di Piacenza.

Le iscrizioni si raccoglieranno presso la sede di Eataly, tra gli sponsor dell’evento, dalle 7.30 del mattino, mentre le due gare di livello amatoriale partiranno, rispettivamente, alle 9 e alle 11. La prima prevede 26 giri e sarà riservata alle categorie Supergentleman A – B, Donne, Gentleman 1 e 2; la seconda, su 32 giri, è invece dedicata a Junior, Senior 1 e 2, Veterani 1 e 2.

Il percorso, per entrambe, si snoderà dalla partenza di Stradone Farnese (all’altezza della Cavallerizza) per poi svoltare a sinistra in via Giordani, raggiungere il Pubblico Passeggio, proseguire verso Piazzale Libertà e da qui riprendere Stradone Farnese. Al termine è previsto un ristoro allestito da Eataly, dove si svolgeranno anche le premiazioni tra le 11.30 e le 12.30 circa. In palio un cesto gastronomico per i primi classificati di ciascuna categoria e, fino all’ottavo posto, una borsa con prodotti gastronomici.

Per informazioni è possibile contattare direttamente, al 347-2246654, il presidente Fummi, che sottolinea “l’impegno per portare il ciclismo nel cuore della città e promuovere, con la passione che ci contraddistingue, questo sport meraviglioso. Un ringraziamento particolare – aggiunge – va a tutte le realtà che ci hanno sostenuto e permesso di organizzare la manifestazione: dall’assessorato allo Sport del Comune di Piacenza a Confcommercio, da Banca Mediolanum a Saib, da Eataly a Crai, da Programma Auto al Centro Premiazioni Sportive”.

LE LIMITAZIONI AL TRAFFICO – Domenica 22 settembre, per consentire lo svolgimento della manifestazione ciclistica “1° Trofeo Acsi Pc – Facsal”, saranno necessarie alcune limitazioni al traffico. Dalle 6 del mattino sino alle 13 (o, in ogni caso, sino al passaggio dell’ultimo atleta in gara), sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata lungo l’intero percorso di gara: nel tratto di viale Pubblico Passeggio compreso tra le fioriere adiacenti a via Giordani e l’intersezione con Stradone Farnese e piazzale Libertà, nel tratto di Stradone Farnese compreso tra piazzale Libertà e via Giordani, nonché nella stessa via Giordani, da Stradone Farnese al Pubblico Passeggio.

Sarà inoltre vietata la circolazione – fatta eccezione, in base allo svolgimento della corsa, per residenti, dimoranti e fruitori di posti auto privati – non solo nei tratti stradali sopraccitati, ma anche in via Alberici e nella corsia di accesso a Stradone Farnese di piazzale Libertà.

Contestualmente, saranno aperte al transito per i soli residenti, dimoranti e fruitori di posti auto privati – con divieto di circolazione per chi non rientri in queste categorie – via Torta, cantone Canale, via Mochi, via Santo Stefano, via San Vincenzo (da via Gaspare Landi a Stradone Farnese), via Rosa Gattorno, via Da Sangallo, via Delle Teresiane e via Caccialupo. Per i veicoli autorizzati, in queste vie sarà revocato, contestualmente alla manifestazione, il senso unico di marcia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.