Furto nel negozio di liquori, le telecamere riprendono i ladri

Più informazioni su

Nel primo pomeriggio di sabato 28 settembre due persone sono entrate in un esercizio rivendita di liquori in via Colombo a Piacenza, mettendo a segno un furto. In quel momento il negozio era chiuso, con i titolari in pausa pranzo.

Erano circa le ore 14 quando i due malintenzionati, entrati forzando con un piede di porco la porta d’ingresso, hanno arraffato le bottiglie più costose presenti nel locale. Hanno quindi cercato di mettere le mani nella cassa che era stata svuotata dai titolari come da prassi per motivi precauzionali, ma sono tuttavia riusciti ad impadronirsi dello smartphone aziendale prima di darsi alla fuga.

Immediatamente è scattato l’allarme con la Centrale Operativa Ivri e sul posto si sono precipitati gli agenti dalla Squadra Volanti del 113, assieme alle guardie giurate. Indagini sono in corso da parte degli inquirenti, anche visionando le telecamere a circuito chiuso presenti all’interno del locale. Non si esclude che con la coppia vi fosse un terzo complice appostato fuori dal locale a fare “da palo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.