Golf (ma non solo) a Croara con il terzo Gran Premio della Meccanica

Sabato 21 settembre nella cornice del Croara Country Club si disputerà la terza edizione del torneo di golf “Gran Premio della Meccanica – Memorial Ettore Evandri” (gara 18 Buche Singola Stableford 3 Categorie).

L’iniziativa, nata da un’idea di Mario Evandri, vuole essere un’occasione “per dare visibilità ad un settore economico che per la città e provincia di piacenza rappresenta da sempre un una parte importante dell’economia territoriale. Tante aziende in continua evoluzione che quotidianamente si presentano sui mercati di tutto il mondo grazie al lavoro quotidiano di imprenditori coraggiosi ed appassionati al loro lavoro”.

Il torneo ha negli anni acquisito sempre maggiore visibilità con una foltissima schiera di partecipanti, tra i quali imprenditori del settore e potenziali clienti provenienti da diverse regioni che ritrovano a fine giornata per la cerimonia delle premiazioni in cui, oltre a gustare i prodotti locali della nostra cucina locale, possono scambiarsi opinioni e idee per lo sviluppo del settore.

Golf quindi non solo come divertimento ma, in questo caso, anche come catalizzatore di sviluppo economico del territorio. In tutto il mondo infatti questo sport rappresenta un mezzo per creare relazioni tra imprenditori che condividono questa fortissima passione. Si dice infatti che nel mondo anglosassone moltissimi affari si chiudano tra gli spogliatoi e la sala sigari del golf club.

Per quanto riguarda la nostra realtà, incastonata nella Trebbiashire la convivialità del cocktail organizzato in grande stile dagli sponsor del Gran Premio della Meccanica sarà anche quest’anno un momento importante per generare nuove relazioni tra operatori .

“Un evento che dedico a mio padre Ettore e che ogni anno vedo crescere con grande piacere ed una certa commozione – spiega Mario Evandri, ideatore e co-sponsor della manifestazione -. Ringrazio il Croara Country Club, circolo in cui sono nato golfisticamante, per la sempre puntuale organizzazione e mi auguro che la parteciapzione sarà come sempre entusiastica”.

“Questa manifestazione – aggiunge Carlo Masoero, Presidente del Croara Country Club – ci rende onore perché ci permette di dare un contributo anche a settori dell’economia che non sono tipicamente i nostri (sport e turismo). Siamo felici di ritrovarci con Mario e gli amici operatori del settore meccanico a Croara per celebrare questo mondo ricco di studio, tecnologia, ricerca ed innovazione”.

Tra i main sponosrs: E.M.U. di M. Evandri, Esprit di Ravenna, LOLLI Giacomo Tornerie e UMPA Modelleria Meccanica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.