Parcheggio di Viale Malta, partiti i lavori di asfaltatura

Sono partiti da qualche giorno – come dimostrano le foto – i lavori di asfaltatura del parcheggio di viale Malta a Piacenza.

Compatibilmente con le condizioni meteo, il termine delle operazioni di rifacimento dell’asfalto è previsto nei primi giorni di ottobre.

I lavori di asfaltatura del parcheggio di Viale Malta

Come era stato spiegato dall’amministrazione comunale, al fine di conciliare gli interventi di riqualificazione con le esigenze di mobilità dei cittadini, a rotazione sarà sempre garantita la disponibilità di posti auto (fatta eccezione per le aree di cantiere, evidenziate di volta in volta dagli appositi cartelli) e, durante l’esecuzione dei lavori, non saranno mai interdetti né l’accesso né l’uscita, sia da via Palmerio che da viale Malta, così da limitare al massimo i disagi per l’utenza.

Intanto però arrivano anche le prime lamentele di alcuni cittadini, preoccupati per la totale assenza di alberi nello spiazzo di viale Malta che, soprattutto nel periodo estivo, potrebbe causare un eccessivo surriscaldamento del manto stradale e quindi delle vetture parcheggiate.

I lavori di asfaltatura del parcheggio di Viale Malta

Secondo quanto precisato sempre dal Comune, l’intervento sul parcheggio di viale Malta non comporterà modifiche alla consueta mobilità, cominciando dalla zona adiacente a via Palmerio e proseguendo nella parte centrale per poi terminare nell’area vicina alla Questura. Dalle ore 7 di giovedì 12 sarà, quindi, vietata la circolazione e istituito il divieto di sosta con rimozione forzata solo negli spazi delimitati dalla segnaletica, con limite massimo di velocità di 30 km orari nell’intero parcheggio.

I lavori di asfaltatura del parcheggio di Viale Malta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.