Peli di Coli, omaggio alla resistenza piacentina: torna la Festa Partigiana

Più informazioni su

Domenica 8 settembre a Peli di Coli si terrà il tradizionale appuntamento con la Festa Partigiana, organizzata dall’Anpi Piacenza, giunta alla quindicesima edizione.

Il piccolo centro della Alta Valtrebbia è uno dei luoghi simbolo della Liberazione nel piacentino: proprio qui, grazie alla collaborazione del parroco don Giovanni Bruschi, si organizzarono infatti le prime forze partigiane.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA – La giornata inizierà alle 9 e 30 con la messa nella chiesa del paese. Si prosegue alle 10 e 45 con i saluti di Marco Bertarelli, consigliere del Comune di Coli, a cui faranno seguito quelli della sezione di Travo e del Comitato provinciale Anpi. Sarà poi il momento dell’orazione ufficiale ad opera dello storico Manrico Bissi, presidente di “Archistoria”.

Alle 11 e 30 Alessandro Pigazzini, storico della resistenza, renderà omaggio a Emilio Canzi, Comandante Unico della XIII zona partigiana, a cui è stato eretto un monumento nei pressi della chiesa. Dalle 12 e 30 “pranzo partigiano” ad offerta libera, seguito dal pomeriggio dedicato ai canti popolari e della resistenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.