Pinzazzi (Cadeo Carpaneto) si impone a Turbigo: quarta “gioia” stagionale su strada

Mattia Pinazzi cala il poker. Lo Juniores parmense dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto, infatti, ha festeggiato la quarta vittoria su strada del 2019 imponendosi allo sprint a Turbigo (Milano), dove ha preceduto Samuel Quaranta (Team LVF) e Riccardo Baratella (Rostese Rodman).

Nella top ten anche il compagno di squadra bresciano Giosuè Epis, ottavo. Pinazzi, classe 2001 di Sacca di Colorno, ha aggiunto un’altra “perla” alla stagione dopo gli acuti nella Novara-Suno, a Calderara di Reno e a Marzaglia, oltre a sei secondi posti.

Ma è stata una domenica di soddisfazioni per l’intero team piacentino-bresciano. Negli Allievi, sesto posto per Daniele Anselmi a Sedrina, mentre in contemporanea a Dairago il bresciano Gabriele Raccagni ha sfiorato il podio, chiudendo quarto in una top ten che accoglie anche i compagni di squadra Daniel Polato (sesto) e Luca Zanni (ottavo).

Podio che invece non è sfuggito all’Esordiente meratese Daniel Vitale, secondo nei secondi anni a Orzinuovi dietro solamente a Matteo Fiorin (Cicli Fiorin). Dal canto suo, Cristian Capuccilli è giunto sesto negli Esordienti secondo anno a Maranello.

DOMANI PIRAS AI MONDIALI – Lunedì 23 settembre sarà anche il giorno dell’avventura iridata dello Juniores Andrea Piras, in gara in maglia azzurra ai Mondiali su strada nello Yorkshire dove correrà la cronometro di categoria. Per lui, il via alle 13 e 12 ora locale (le 14 e 12 in Italia), con 28 chilometri da percorrere.

Risultati

Juniores Turbigo: 1° Mattia Pinazzi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto) 117 chilometri e 70 metri in 2 ore 37 minuti 50 secondi, media 44,504 chilometri orari, 2° Samuel Quaranta (Team LVF), 3° Riccardo Baratella (Rostese Rodman), 4° Lorenzo Balestra (Team Giorgi), 5° Andrea D’Amato (Team Giorgi), 6° Ilia Shchegolkov (Federazione ciclistica russa), 7° Davide Persico (Cene), 8° Giosuè Epis (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto), 9° Federico Chiari (Team Giorgi), 10° Massimiliano Pini (Ciclistica Trevigliese)

Allievi Dairago: 1° Matteo Consolini (Ausonia Csi Pescantina) 78 chilometri e 200 metri in 1 ora 52 minuti, media 41,893 chilometri orari, 2° Filippo Borello (Pedale Senaghese Piemonte), 3° Riccardo Galante (Pavoncelli Ausonia), 4° Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem), 5° Riccardo Chesini (Ausonia Csi Pescantina), 6° Daniel Polato (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem), 7° Riccardo Perani (Ronco Maurigi Delio Gallina), 8° Luca Zanni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem), 9° Andrea Cocca (Feralpi), 10° Nicola Cocca (Feralpi).

Allievi Sedrina: 1° Manuel Oioli (Bustese Olonia Team Bike Tartaggia) 86 chilometri e 500 metri in 2 ore 17 minuti 52 secondi, 2° Nicola Rossi (Velo Club Pontenure 1957 Zeppi), 3° Nicolò Arrighetti (Cicli Peracchi Sovere), 4° Edoardo Zamperini (Officine Alberti Uc Val D’Illasi), 5° Alessandro Romele (Cicli Peracchi Sovere), 6° Daniele Anselmi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem), 7° Edoardo Mauro Alleva (Bustese Olonia Team Bike Tartaggia), 8° Lino Colosio (Velo Club Sarnico), 9° Matteo Botta (Team Giorgi), 10° Alessandro Ceci (Figinese).

Esordienti secondo anno Orzinuovi: 1° Matteo Fiorin (Cicli Fiorin) 51 chilometri in 1 ora 21 minuti 10 secondi, media 37,700 chilometri orari, 2° Daniel Vitale (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto), 3° Angelo Monister (Mincio Chiese), 4° Daniele Bono (Ronco Maurigi Delio Gallina), 5° Stefano Grassi (Mobili Lissone), 6° Gabriele Pojani (Feralpi), 7° Marco Bressan (Fdb Cologna Veneta), 8° Mirko Coloberti (Imbalplast Soncino), 9° Tommaso Salami (Mincio Chiese), 10° Alessandro Dante (Cicli Fiorin).

Esordienti secondo anno Maranello: 1° Matteo Visioli (Gioca in Bici Oglio Po) 40 chilometri e 200 metri in 1 ora 4 minuti 58 secondi, media 37,127 chilometri orari, 2° Filippo Omati (Velo Club Pontenure 1957 Zeppi), 3° Pietro Dapporto (Cotignolese), 4° Marco Martini (Barlottini Lugagnano Dnc), 5° Filippo Gallerani (Santa Maria Codifiume), 6° Cristian Capuccilli (Cadeo Carpaneto), 7° Luca Maccaferri (Santerno Fabbi Imola), 8° Luca Fraticelli (Alma Juventus Fano), 9° Andrea Tortella (Barlottini Lugagnano Dnc), 10° Leonardo Longagnani (Cavriago).

Nelle foto Rodella, Mattia Pinazzi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.