Pubblica Assistenza Val Tidone e Val Luretta in festa a Villa Braghieri

La Pubblica Assistenza Val Tidone Val Luretta di Castel San Giovanni compirà il suo 31esimo compleanno i prossimi 13 e 14 settembre.

I festeggiamenti, che si svolgeranno nella splendida location di Villa Braghieri, offerta dal Comune di Castel san Giovanni (Piacenza), apriranno le porte a tutti i cittadini: due serate di compagnia e intrattenimento, grazie alla presenza della Pro Loco e a due orchestre pronte ad animare le serate. Batarò e tanti piatti tipici locali, ottima musica con i DejàVu venerdì 13 e l’orchestra Katty sabato 14: ecco la ricetta perfetta per due giorni di festa.

Questo ritrovo potrà anche essere occasione di incontro e informazione: sarà possibile parlare con i volontari, fare domande, visitare i mezzi di soccorso e conoscere più da vicino la realtà della Pubblica Assistenza, che spesso si vede correre per le nostre strade.

Pubblica Assistenza Valtidone e Valluretta

L’associazione di soccorso e trasporto infermi è infatti stata fondata nel 1988, quando alcuni cittadini hanno sentito l’esigenza di affiancare il servizio dell’ambulanza ospedaliera locale con altri mezzi a disposizione della collettività. In 31 anni tanta è stata la strada percorsa: i mezzi della Pubblica Assistenza Val Tidone, condotti da 5 dipendenti e 105 volontari, hanno percorso nel 2018 più di 150.000 km.

L’associazione di volontariato vanta la conformità ai più elevati standard nell’ambito del soccorso e trasporto con ambulanza, riconosciuti dall’accreditamento regionale dell’Emilia Romagna. Questo ha permesso all’associazione di aderire a tre convenzioni con l’Azienda USL di Piacenza e una con il Comune di Castel San Giovanni. Ogni giorno i volontari sono pronti a partire per le missioni assegnate dal 118 di Parma (Centrale Emilia-Ovest), per i trasporti intraospedalieri assegnati dalla centrale CTIU di Piacenza e soprattutto per svolgere i servizi richiesti da tutti i privati cittadini che necessitano di un mezzo di trasporto e di personale qualificato per trasferimenti, per recarsi a visite specialistiche e per assicurare assistenza a varie manifestazioni.

Questo grande impegno nel 2018 ha portato i volontari ad effettuare 1.400 interventi di emergenza, 5.000 trasporti in convenzione e verso privati e 700 ore di assistenza a manifestazioni. Questa diligenza e attenzione nel quotidiano hanno consentito di ottenere importanti frutti: sono state acquistate due nuove ambulanze, che vanno ad aggiungersi alle cinque già precedentemente presenti in associazione, all’automedica e a un veicolo per trasporto disabili.

Per tutti i volontari, il frutto più ricco di questo operare è la riconoscenza dei cittadini, i loro sorrisi e i sentiti “grazie”; testimonianza di una grande fiducia che è stata riposta nella Pubblica Assistenza Val Tidone Val Luretta in questi 31 anni di attività.

Pubblica Assistenza Valtidone e Valluretta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.