Ricerche senza esito, domani il punto in Prefettura. Stasera la fiaccolata per Elisa foto

Tra presunte segnalazioni e tracce da verificare, proseguono ancora senza esito le ricerche di Elisa Pomarelli e Massimo Sebastiani, scomparsi da domenica 25 agosto.

In serata in azione i carabinieri con i cani che hanno ispezionato i dintorni della casa del padre dell’ex compagna di Massimo Sebastiani nei dintorni di Sariano, alla ricerca di tracce.

Il campo base è sempre collocato a Sariano di Gropparello e le ricognizioni sul terreno continuano nella fascia dell’alta collina tra le valli del Chero e del Vezzeno. Sotto il coordinamento dei carabinieri, si stanno muovendo le unità cinofile di Anpas e della Croce Rossa, più altri volontari. Ai vigili del fuoco – con l’unità mobile di crisi – è affidato il compito di mappare le ricerche sul territorio.

Ma quella di oggi potrebbe essere l’ultima giornata di ricerche con le modalità fissate durante il confronto in Prefettura di lunedì scorso. Venerdì 6 settembre è previsto un nuovo vertice in via S. Giovanni per fare il punto della situazione e capire come andare avanti.

STASERA FIACCOLATA PER ELISA A BORGOTREBBIA – E’ in programma giovedì 5 settembre a Borgotrebbia una fiaccolata per Elisa Pomarelli, residente nella frazione di Piacenza. La famiglia e gli amici hanno dato appuntamento alle 20 per tutti quelli che vogliano manifestare solidarietà alla famiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.