Alla scoperta di Ziano e Monticelli nelle “Giornate Fai d’Autunno”

Le Giornate FAI d’Autunno compiono otto anni e sono più vitali che mai. Sono giovani perché animate e promosse proprio dai Gruppi FAI Giovani, che anche per quest’edizione hanno individuato itinerari tematici e aperture speciali che permetteranno di scoprire luoghi insoliti e straordinari in tutto il Paese.

Un weekend unico che sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 toccherà 260 città, coinvolte a sostegno della campagna di raccolta fondi del FAI – Fondo Ambiente Italiano “Ricordati di salvare l’Italia”, attiva a ottobre.

Due giorni per sfidare la capacità degli italiani di stupirsi e cogliere lo splendore del territorio che ci circonda, invitando alla scoperta di 700 luoghi in tutta Italia, selezionati perché speciali, curiosi, originali o bellissimi. Saranno tantissimi i giovani del FAI ad accompagnare gli italiani lungo i percorsi tematici espressamente ideati per l’occasione, con l’obiettivo di trasferire il loro entusiasmo ai visitatori, nella scoperta di luoghi inediti e straordinari che caratterizzano il nostro panorama. Itinerari a tema, da percorrere per intero o in parte, che vedranno l’apertura di palazzi, chiese, castelli, aree archeologiche, giardini, architetture industriali, bunker e rifugi antiaerei, botteghe artigiane, musei e interi borghi.

Le Giornate FAI d’Autunno sono, quindi, il risultato della forza delle nuove generazioni, simbolicamente incarnata in quel giovane che, duecento anni fa, a ventun anni, scrisse i versi immortali dell’Infinito: Giacomo Leopardi. Per questo l’edizione 2019 è dedicata a lui e alla sua poesia, su cui vertono tre aperture speciali: l’Orto sul Colle dell’Infinito, Bene del FAI a Recanati (MC), inaugurato lo scorso 26 settembre alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, luogo che ispirò l’idillio; il Parco Vergiliano a Napoli dove le spoglie di Giacomo Leopardi sono state traslate nel 1939 dalla Chiesa di San Vitale a Fuorigrotta, in cui l’amico Antonio Ranieri lo fece tumulare nel 1837; infine, la Chiesa di Sant’Onofrio al Gianicolo a Roma, con la tomba di Torquato Tasso che Leopardi considerava tra gli italiani più eloquenti e sulla quale pianse le sue lacrime più profonde.

In provincia di Piacenza (vedi più sotto il programma completo) il Gruppo FAI Giovani di Piacenza e il Gruppo FAI di Monticelli d’Ongina invitano alle aperture organizzate alla scoperta di Ziano e Monticelli.

Ogni visita prevede un contributo facoltativo, preferibilmente da 2 a 5 euro, a sostegno dell’attività della Fondazione. Durante le Giornate FAI d’Autunno in via eccezionale anche i Beni FAI saranno accessibili a contributo facoltativo. Per gli iscritti FAI e per chi si iscriverà per la prima volta – a questi ultimi sarà dedicata la quota agevolata di 29 euro anziché 39 – saranno riservate aperture straordinarie, accessi prioritari, attività ed eventi speciali in molte città. La quota agevolata varrà anche per chi si iscriverà per la prima volta tramite il sito www.fondoambiente.it dal 1° al 20 ottobre.

Per informazioni: www.giornatefai.it; www.fondoambiente.it; tel. 02 467615399

Foto dal profilo Facebook di Fai – Delegazione Piacenza

LE INIZIATIVE NEL PIACENTINO

Ziano ad arte a cura del Gruppo FAI Giovani di Piacenza
Cinque aperture esclusive:

Chiesa di San Paolo Apostolo
(Via della Chiesa, Ziano P.no)

SABATO: 10 – 13 (ultimo ingresso 12:30) 15 – 18 (ultimo ingresso 17:30)

DOMENICA: 15 – 18 (ultimo ingresso 17:30)

 

Casa-Atelier William Xerra
(Interno di via della Chiesa, Ziano P.no)
Visita riservata agli iscritti FAI e a chi si iscrive in loco

SABATO e DOMENICA: 10 – 13 (ultimo ingresso 12:30) 15 – 18 (ultimo ingresso 17:30)

 

Municipio
(Via Roma 167, Ziano P.no)

SABATO e DOMENICA: 10 – 13 (ultimo ingresso 12:30) 15 – 18 (ultimo ingresso 17:30)

 

Residenza di Via Roma 64
(Via Roma 64, Ziano P.no)

SABATO e DOMENICA: 10 – 13 (ultimo ingresso 12:30) 15 – 18 (ultimo ingresso 17:30)

 

Torre Fornello
(Località Fornello, Fraz. Ziano P.no)

DOMENICA: 
10 – 13 (ultimo ingresso 12:30)
——————————————
INIZIATIVE SPECIALI
Percorsi tematici

Sabato 12 e Domenica 13 durante gli orari di visita presso la Residenza di Via Roma 64 dedicati agli iscritti FAI o a chi si iscrive in loco:

“Disegnare fumetti: una storia dagli anni ‘50” 
viene ricostruito, per tappe principali, il percorso professionale di Armando Bonato: dai disegni del campo di concentramento ai lavori degli anni 80.

La scultrice Peppa Vey presenta alcune sue opere e racconterà il fascino delle sue lavorazioni in ceramica.

Conversazione
Due appuntamenti: 
Sabato 12 ore 18.30, presso il Municipio di Ziano
; Domenica 13 ore 18.30 presso Torre Fornello
, aperta a tutti, fino ad esaurimento posti a sedere
: “William Xerra si racconta” 
un momento di approfondimento sulla produzione dell’artista, che spiegherà alcuni punti della sua poetica.

Assaggia Ziano
Domenica 13 ore 10-17 
presso l’Ex Cinema Smeraldo (Viale dei Mille 8, Ziano P.no). Banco assaggi e degustazioni di vini e prodotti locali, a cura delle associazioni AVIS, Pro Loco e Sette Colli di Ziano. Visita alle Cantine con degustazione finale, domenica 13, durante l’orario di visita (10-13), presso Torre Fornello. Per INFO e prenotazioni si prega di contattare l’Azienda Torre Fornello entro mercoledì 9 ottobre al numero 0523.861001 o via mail: vini@torrefornello.it.

– – – – – –

Sulle tracce della Monticelli ebraica, 
a cura del Gruppo FAI di Monticelli d’Ongina

Mostra e presentazione sulla comunità ebraica di Monticelli
(presso la Biblioteca comunale via Aldo Moro 20, Monticelli d’Ongina)

SABATO:
 15 – 18 (ultimo ingresso 17:30)

 

Sulle tracce della Monticelli ebraica
(ritrovo all’Info Point FAI in Piazza Casali, Monticelli d’Ongina)

Il tour dura circa 1 ora e comprende un’introduzione sulla storia degli ebrei nel Ducato di Parma e Piacenza, presso la Biblioteca comunale, la visita itinerante per le vie del paese alla scoperta dei principali luoghi della comunità ebraica e una degustazione di spongata con approfondimento sulla tradizione culinaria ebraica presso la corte di Casa Colombo, in via Pasquali 2. Il tour comprende l’approfondimento su: ANTICA SINAGOGA di Monticelli, CIMITERO EBRAICO di Monticelli
, PALAZZI STORICI delle famiglie ebraiche monticellesi, ANTICA SCUOLA israelitica.

DOMENICA: 10 – 13 (ultimo tour 12:30), 15 – 18 (ultimo tour 17:30)

——————————————

INIZIATIVE SPECIALI

RISERVATA AGLI ISCRITTI FAI E A CHI SI ISCRIVE IN LOCO DOMENICA ore 9.30 e 14.30.

Due tour guidati speciali, con ritrovo presso Piazza Casali (Piazza della Rocca), con momenti musicali della tradizione ebraica, eseguiti dal vivo, a cura di Rocco Rosignoli. Prenotazione entro venerdì 11 ottobre scrivendo all’email: monticellidongina@gruppofai.fondoambiente.it

EVENTO COLLATERALE: CONCERTO ANTICHI ORGANI (CASTELVETRO PIACENTINO) DOMENICA ore 20.30 Presso la chiesa di Croce Santo Spirito, Castelvetro P.no, presentazione storico-architettonica della Chiesa e dell’organo ad apertura del concerto a cura di Antichi Organi – Piacenza (Coro “Ponchielli Vertova”).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.