C’è il Fanfulla dell’ex Ciceri per un Fiorenzuola in gran forma

Più informazioni su

Il Fiorenzuola di mister Luca Tabbiani, al termine di un periodo ricco di complimenti dovuti alle quattro vittorie consecutive, si accinge ad affrontare l’ostica partita casalinga contro il Fanfulla dell’ex (sia giocatore e capitano, che allenatore) Ciceri.

La partita (domenica 27 ottobre, ore 14.30) al Velodromo Pavesi vede i rossoneri presentarsi in una condizione psicofisica veramente alta, con il morale alle stelle anche dopo l’ottima prestazione sul sintetico di Sorbolo contro il Lentigione, con lo 0-2 firmato da Tognoni e Piraccini. Il Fiorenzuola arriva all’incontro avendo recuperato pienamente in gruppo anche gli ultimi infortunati, Corbari e Boilini, da inizio settimana completamente a disposizione dello staff tecnico.

I rossoneri, a quota 20 punti in classifica con 6 vittorie e 2 pareggi ottenuti in 8 giornate, si trovano al momento al secondo posto in graduatoria a -2 dalla corazzata Mantova, in testa al campionato fin dall’inizio della stagione. Se i virgiliani presentano la media offensiva monstre di 28 reti complessivamente realizzate (3,5 reti a partita), i rossoneri vantano dal canto proprio la miglior difesa del campionato con sole 4 reti concesse (0,5 a partita), di cui 3 su calcio di rigore e una in evidente fuorigioco in quel di Ciliverghe.

In casa rossonera, tuttavia, la classifica è l’ultima cosa che si sta tenendo monitorata, con il gruppo che lavora forte con il chiaro obiettivo di poter fare il meglio possibile. Il Team Manager Luca Baldrighi ha parlato così del ciclo positivo di capitan Guglieri e compagni: ”Stiamo facendo un ottimo campionato con i ragazzi e lo staff tecnico che stanno svolgendo un ottimo campionato. Se devo trovare un piccolo difetto è quello del cinismo rispetto a quanto stiamo producendo, ma vuol veramente dire trovare il classico pelo dell’uovo. Credo che il nostro sia un grandissimo gruppo di ragazzi, basti pensare che anche il nostro Presidente, di solito abbastanza restio ad entrare negli spogliatoi, si sta facendo trascinare ed emozionare da questa situazione che stiamo creando”.

“Stiamo cercando di fare un salto ulteriore di qualità, mentalizzando tutto l’ambiente a poter vincere contro chiunque, ma già da domenica dovremo tenere altissima la guardia contro il Fanfulla, un’ottima squadra allenata da un mister che conosco e che stimo profondamente come Ciceri.”

Il Fanfulla, dopo una grande stagione chiusasi al quarto posto nello scorso campionato (1 punto sopra i rossoneri dell’allora mister Lucio Brando), sono ripartiti dalla conferma di Ciceri e dalle anime dello spogliatoio Laribi e Brognoli (20 reti la scorsa stagione in posizione di centrocampista avanzato), con quest’ultimo rientrato in campo la scorsa settimana alla Dossenina dopo 2 turni di stop. Dopo un’ottimo avvio di campionato, i bianconeri hanno avuto un periodo di appannamento che li ha portati ad una posizione di classifica che li vede all’ottavo posto con 12 punti, frutto di 3 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, l’ultima delle quale maturata in casa domenica scorsa contro il Mantova.

Nonostante il risultato negativo, il Guerriero visto contro il Mantova è sembrata squadra di altissimo profilo, collezionando almeno 5 occasioni clamorose per segnare alla capolista, in un match aperto dall’inizio alla fine. In attacco, Ciceri riparte dal ballottaggio con Sylla, Scaramuzza e Catta, con i bianconeri che arrivano al Velodromo Pavesi desiderosi di portare a casa l’intera posta in palio e di interrompere l’imbattibilità di Battaiola e compagni.

Per il Fiorenzuola, la formazione non è ancora stata decisa, con Tabbiani che come al solito ha voluto mescolare le carte in allenamento, con pochi riferimenti di formazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.