Dà in escandescenze e aggredisce due controllori

Più informazioni su

Attimi di tensione nella mattinata del 24 ottobre in Piazza Cavalli a Piacenza su un autobus della linea 2.

Alla richiesta di esibire il biglietto di viaggio un uomo, di origine straniera, avrebbe aggredito due controllori: dopo qualche momento di discussione, tra i tre sarebbe iniziata quindi una vera e propria colluttazione. Immediatamente sul posto è intervenuta la polizia per riportare la situazione alla normalità.

Non si sanno ancora al momento le condizioni dei due controllori, trasportati in Pronto Soccorso, anche se non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. Illeso invece l’autista che – come fanno sapere da Seta, azienda che gestisce il trasporto pubblico a Piacenza – farà rapporto appena rientrato in sede.

FORZA ITALIA “COSTERNATI PER L’ACCADUTO” – Il Gruppo Consigliare di Forza Italia al Comune di Piacenza con una nota esprime “costernazione per il grave episodio di violenza verificatisi questa mattina alla fermata bus di Piazza Cavalli che ha visto feriti due addetti al controllo dei biglietti bus di Seta vittime di aggressione meschina mentre svolgevano il proprio lavoro”.

“Il Gruppo – si legge – è vicino ai feriti con sentimenti di vicinanza. Ringraziamo le forze di Polizia che sono celermente intervenute per riportare la calma. Riteniamo giusto porre la nostra attenzione a questi spiacevoli avvenimenti con la speranza che non si ripetano, considerato che vista anche l’ora di punta le conseguenze avrebbero potuto essere ben più gravi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.