Doppia festa per la Teco Corte Auto: prima il trentennale poi la vittoria contro la corazzata Bagnolese foto

Concede il bis la Teco Corte Auto di tennistavolo, che dopo il successo ottenuto a Cagliari nella prima giornata del campionato di A1 replica anche all’esordio casalingo affondando la corazzata Bagnolese.

Al palazzetto dello sport di Cortemaggiore finisce con un netto 4-0 per le magiostrine, che hanno smorzato l’entusiasmo della formazione mantovana, quest’anno costruita per puntare al titolo. Pronti, via e fin dalle prime battute si capisce che sarà un gran pomeriggio per il Corte: prima la russa Sabitova è superlativa contro Tjan Jing, poi la stellina Barani contro ogni pronostico stende la belga Degraef; Ruta Paskauskiene non sbaglia davanti a Chernova, quindi è ancora Sabitova a concludere il pomeriggio stellare della Teco Corte Auto superando Degraef e mettendo la parola fine alla contesa.

Decisamente un bel regalo di compleanno per il trentennale della società magiostrina, festeggiato poche ore prima davanti alle autorità civili, sportive e religiose, agli sponsor, e a tanti cittadini di Cortemaggiore: insomma, festa e successo dentro e fuori dal campo.

I Tabellini
SABITOVA-TJIAN JING 3-0 11-3/ 11-4/11-5
BARANI-DEGRAEF 3-0 11-9 / 11-8/11-9
PASKAUSKIENE-CHERNOVA 3-1 9-11/11-9/11-1/11-7
SABITOVA-DEGRAEF 3-1 11-3/13-11/4-11/11-2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.