Elezioni regionali, De Micheli “In Emilia la Lega è il partito del no alle infrastrutture”

“Noi le infrastrutture le facciamo, ho scoperto in questi giorni che in Emilia Romagna la Lega è diventata il partito del no”.

Il ministro dei Trasporti Paola De Micheli, intervenuta a Castel San Giovanni al convegno di Confindustria Piacenza sulla logistica, commenta così la presa di posizione della candidata presidente Lucia Borgonzoni contro il Passante di Bologna. “Un’opera attesa da 20 anni, che ho sbloccato due giorni fa” – dice De Micheli.

“Affronteremo questa campagna elettorale con umiltà, incontrando le persone una a una, ma anche con la consapevolezza – afferma il ministro – di aver fatto tanto e aver fatto bene. Stefano Bonaccini è stato un ottimo presidente, che ha dato risposte ai cittadini e ai territori.

E’ sempre stato molto presente sia quando i risultati erano positivi così come non si è sottratto davanti alle difficoltà”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.