Eventi Natale e Capodanno, il Comune stanzia 50 mila euro

Eventi di Natale, Capodanno e Epifania, il Comune di Piacenza stanzia 50 mila euro. L’organizzatore, però, deve essere ancora trovato.

Per questo motivo sull’albo pretorio è stato pubblicato l’avviso pubblico per individuare la società che si occuperà sia delle manifestazioni di carattere natalizio che del Capodanno, dal 30 novembre fino al 6 gennaio, Epifania compresa. Negli anni precedenti, infatti, erano stati indetti bandi distinti. L’obiettivo è sicuramente evitare il caos mercatino dello scorso anno, con tanto di strascichi legali.

“L’obiettivo è quello di regalare ai cittadini l’evento relativo al Natale e Capodanno finalizzato – si legge nella delibera –  all’intrattenimento del più ampio pubblico possibile ed alla valorizzazione dello spazio pubblico di Piazza Cavalli al fine di sviluppare i rapporti sociali, di offrire alla cittadinanza occasioni di intrattenimento e concorrendo ad infondere un forte impulso allo sviluppo economico del centro storico e a rivitalizzare le attività produttive locali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.